Caricamento in corso...
07 aprile 2017

Justin Bieber realizza il sogno di una ragazza

print-icon
Justin Bieber con una ragazza

Chi lo dice che Justin Bieber è un bad boy? Il cantante canadese è un ragazzo splendido, e tra una data e l’altra del Purpose Tour ha deciso di realizzare il sogno di una sua fan poco fortunata, rendendola molto felice.

Nonostante a volte abbia un rapporto molto burrascoso con i suoi fan, Justin Bieber farebbe qualsiasi cosa per loro, soprattutto per quelli più bisognosi d’aiuto.

Justin Bieber ha un cuore d’oro

Non sempre Justin Bieber ha avuto un rapporto roseo con i suoi fan: la star canadese spesso ha molto sofferto del fatto che fosse seguito in ogni suo spostamento e che non potesse avere quindi nemmeno un attimo di privacy per potersi godere un frullato in santa pace. Ma Justin è anche un ragazzo che ha un cuore d’oro, e non resiste a rendere felice chi è meno fortunato di lui. Per questo ha deciso di realizzare il sogno di una giovane ragazza che lo ha sempre adorato e ha deciso di incontrarla. Il 5 aprile Justin Bieber era in Perù per un concerto del Purpose Tour al National Stadium, e nel backstage ha incontrato una giovane ragazza del luogo. Il motivo? La giovane fa parte dell’associazione Make a wish, che si occupa di realizzare i sogni dei giovani che non godono di buone condizioni di salute e che devono subire dei trattamenti medici a vita. Justin ha deciso di realizzare il sogno di questa ragazza e, oltre ad averla incontrata, ha anche cantato insieme a lei alcune delle sue canzoni più famose. Un atto d’amore e generosità che difficilmente la ragazza potrà dimenticare.

Il difficile rapporto con i fan

Il rapporto di Justin Bieber con i suoi fan è sempre stato molto strano: spesso il cantante canadese adora passare del tempo con loro e si ferma a scambiare due chiacchiere quando lo fermano per strada o mentre corre al parco, ma a volte invece scappa e si lascia andare a commenti poco carini. Come mai questo cambio di atteggiamento a seconda dei momenti? Semplice: Justin adora i suoi fan, ma non sopporta quando lo toccano, urlano e lo rincorrono come se fosse un animale da circo. Queste situazioni lo mettono a disagio e lo fanno sentire molto male, tanto più che già soffre normalmente di ansia per il tipo di vita frenetica che conduce. Come quando era in Australia ed è stato inseguito da decine di ragazze che prima lo avevano disturbato mentre stava cercando di pranzare con i suoi amici, e poi lo hanno rincorso come delle forsennate facendogli quasi avere un attacco di panico.

L’altra faccia del successo

La vita di Justin Bieber non è facile: diventato famoso a dodici anni, il cantante canadese ha vissuto sulla sua pelle gli effetti collaterali del successo. A soli 23 anni non riesce ad avere una vita privata normale e ne soffre in modo incredibile: non è un caso che Liam Payne, ex cantante dei One Direction diventato papà da poco, gli ha dato il suo numero di telefono per scambiare due chiacchiere ogni volta che ne sentisse il bisogno. Un gesto distensivo e da amico, che non sappiamo se Justin Bieber abbia colto. Oltre a lui sono molte le star che hanno subito periodi difficili a causa del successo: basti pensare a Selena Gomez, la sua ex fidanzata, finita in rehab per tre mesi a causa di un esaurimento nervoso. Che sembra Justin non abbia fortunatamente ancora avuto.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky