Caricamento in corso...
13 aprile 2017

Miley Cyrus nuda online: la star vittima degli hacker

print-icon
Miley Cyrus foto hacker

Un'altra giovane star americana, Miley Cyrus, che ha visto violare la sua privacy da un hacker che ha pubblicato in rete alcune sue foto in cui appare senza veli e in situazioni provocanti. Come lei, anche attrici e cantanti si sono ritrovate vittime di pirati del web.

Miley Cyrus è finita nel mirino degli hacker. L'ex protagonista del telefilm Hannah Montana è stata vittima di un furto di immagini, che sarebbero state diffuse in rete senza il suo consenso. In tali foto, la cantante appare senza veli, in situazioni hot, che alcuni hacker professionisti hanno pubblicato in un portale web. La violazione della sua intimità è avvenuta non sui social, ma sul suo smartphone e sulla suo indirizzo mail. Già dai tempi in cui era l'idolo delle ragazzine adolescenti, su DisneyChannel, erano state rubate alcune immagini dal suo account, con indosso una t-shirt bianca bagnata. Ora è successa una cosa analoga: un hacker professionista è riuscito ad entrare attraverso il suo smartphone ad un archivio di foto di Miley Cyrus in cui è nuda e in pose provocanti che sono diventate virali in brevissimo tempo. La giovane cantante non è nuova a trasgressioni e gesti provocatori: infatti spesso si è mostrata al pubblico in veste ribelle e spesso osé, ma questo fatto l'ha portata ad aggiungersi alla lista di personaggi famosi hackerati in cui rientrano anche e colleghe Emma Watson, Amanda Seyfried, Mark Zuckerberg.

Le star vittime dei “pirati del web”

Persone esperte di informatica, pirati della rete che attraverso conoscenze specifiche di informatica riescono a “entrare” negli account privati di celebrità stanno mettendo in difficoltà attori, cantanti e volti noti del web. Spesso questi hacker sono in cerca di fama e gloria e non fanno altro che sfruttare la popolarità delle loro vittime. Nel caso di Mark Zuckerberg ad esempio, il messaggio era molto chiaro: nessuno su internet è al sicuro, nemmeno il fondatore di Facebook, il social network più famoso del mondo. Amanda Seyfried invece ha lasciato che la questione venisse risolta dal suo team legale, che ha richiesto l'immediata rimozione dai siti in cui sono apparse alcune suo foto senza veli con conseguente risarcimento per i danni d'immagine provocati all'attrice. Anche Emma Watson ha subìto questa violazione della sua privacy, così come Jennifer Lawrence: un'ulteriore dimostrazione che il mondo del web può essere molto pericoloso e quindi è necessario prestare molta attenzione a esporsi troppo, dando in pasto alla rete scatti della propria vita privata.

Chi è Miley Cyrus

Classe 1992. All'età di dodici anni viene scelta per interpretare il ruolo della protagonista nel telefilm Hannah Montana, la serie con l'audience più alto del palinsesto di Disney Channel durata quattro edizioni. Grazie a questo, Miley diventa una teen-idol nel giro di pochissimo tempo e sceglie di dedicarsi alla carriera di cantante e attrice. Dopo vari album musicali e tour in giro per il mondo, viene definita dalla rivista Parade la più ricca delle celebrità adolescenti con un franchising di quasi un milione di dollari. Mentre Rolling Stones l'ha dichiarata la “regina del pop”.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky