Caricamento in corso...
13 aprile 2017

È morto Charlie Murphy, comico e fratello di Eddie Murphy

print-icon
È morto Charlie Murphy, comico e fratello di Eddie Murphy

Charlie Murphy, comico e fratello maggiore del celebre attore Eddie Murphy, è morto ieri all’età di 57 anni. Charlie soffriva da tempo di leucemia, la malattia che, alla fine, se lo è portato via, tra il dolore e le lacrime degli amici e della famiglia: ecco il loro ricordo.

Charlie Murphy, fratello maggiore del grande attore comico Eddie Murphy, si è spento ieri all’età di 57 anni. La triste notizia ha fatto subito il giro del web: la famiglia è inconsolabile, così come gli amici e i fan di Charlie, anch’egli attore e produttore di programmi televisivi che lo hanno reso noto al grande pubblico. In rete sono arrivati tanti messaggi per ricordare il grande artista americano.

Charlie Murphy: chi era il fratello maggiore di Eddie

Charlie Murphy potrebbe essere principalmente ricordato come il fratello maggiore di Eddie, senz’altro il componente più celebre della loro famiglia. In realtà, Charlie, scomparso prematuramente all’età di 57 anni, era un grande comico: se la specialità di Eddie era il grande schermo, Charlie prediligeva quello più piccolo, producendo programmi televisivi di grande successo come “Chappelle’s Show”. Nella celebre trasmissione, andata in onda su Comedy Central dal 2003 al 2006, il maggiore dei Murphy conquistava il suo pubblico affezionato a suon di aneddoti divertenti sui vip o con le storie dei suoi incontri con le star. Inoltre, alle luci della ribalta sul set cinematografico, aveva preferito la collaborazione dietro le quinte nel campo della produzione: Charlie, infatti, è stato al fianco del fratello come co-produttore in pellicole quali “Norbit” e “Vampiro a Brooklyn”.

Charlie e Murphy: uguali ma diversi

A vederli insieme, da una prima occhiata Charlie ed Eddie Murphy sembrerebbero davvero molto simili. A livello caratteriale, però, i due rappresentano mondi opposti. In un’intervista all’attore di “Una poltrona per due”, Eddie aveva riportato ciò che la gente pensava di lui e del fratello: “Siamo così diversi che la gente ci chiede se siamo davvero fratelli”. Anche per questa loro diversità interiore, Eddie, fin da piccolo, ha cominciato a imitarlo, prendendo così la strada che lo farà diventare uno degli attori comici più talentuosi e divertenti al mondo. “L’ho imitato da quando avevo due o tre anni” ha affermato Eddie Murphy “e quella di Charlie è stata la mia prima imitazione. Quella di maggior successo”. A chi invece chiedeva al maggiore dei due se gli pesasse vivere alle spalle del fratellino, Charlie rispondeva così: “Non ho mai pensato di vivere all’ombra di qualcuno. La mia vita è stata quello che è stata e sono orgoglioso di mio fratello. Mi ha aiutato moltissimo e siamo membri della stessa famiglia. Non c’è mai stata nessuna ombra tra noi”.

I messaggi degli amici e della famiglia per Charlie

Dopo la triste notizia della prematura scomparsa di Charlie Murphy, il mondo del web si è raccolto intorno alla famiglia, che ha rilasciato queste dichiarazioni: “Ha sempre riempito la nostra casa di amore e tante risate”. Il momento, ora, è davvero difficile, e gli amici del comico hanno deciso di mandare tanti messaggi nell’etere in suo ricordo. Su Twitter arriva il post di Chris Rock: “Abbiamo appena perso uno dei fratelli più divertenti di tutti i tempi” a cui si aggiunge quello di Bow Wow: “Riposa in pace Charlie Murphy, non so davvero cosa dire amico mio”. Anche se le parole mancano, l’affetto per questo grande artista rimarrà per sempre immutato.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky

500 Resource resolver is already closed.