Caricamento in corso...
14 aprile 2017

Orlando Bloom parla per la prima volta della fine dell'amore con Katy Perry

print-icon
L'attore e la cantante hanno annunciato la fine della loro relazione

L'attore di Pirati dei Caraibi e l'eccentrica cantante pop sono stati insieme un anno, tra vacanze in Sardegna, party ed eventi mondani i due sembravano molto affiatati. Ma ora hanno dichiarato la loro separazione a causa di alcune divergenze personali e professionali

La storia d'amore tra il sex symbol hollywoodiano Orlando Bloom e la giovane cantante Katy Perry è sempre stata molto chiacchierata. Da quando si sono messi insieme dopo un party ai Golden Globe, un anno fa circa, i due hanno sempre mostrato una certa affinità e complicità, testimoniata da scatti e immagini di baci ed effusioni esplicite pubblicate sui rispettivi profili social.

Le cause della rottura

Da un po' di tempo però, i due si sono lasciati, o meglio, si sono presi una pausa di riflessione, dichiarata dai rispettivi portavoce con un comunicato stampa ufficiale. I fans però non sono stati troppo convinti: in molti si sono chiesti dove fosse finita tutta la passione tra Orlando Bloom e Katy Perry. Tra le ipotesi più accreditate della loro separazione pare che ci sia stata una divergenza di obiettivi e progetti: mentre la giovane trentaduenne aveva desiderio di creare una famiglia e avere un figlio, il bell'attore, reduce dalla fine del suo primo matrimonio con la modella Miranda Kerr e già padre del loro primo figlio di cinque anni, non se la sarebbe sentita di rimettersi in gioco. Inoltre, c'è chi parla anche di incompatibilità dal punto di vista lavorativo: Katy sta lavorando al suo nuovo album, che contiene il singolo di lancio, Chained to the Rhythm, uscito online solo da poche settimane, ma ha già raggiunto un numero di visualizzazioni pari a quasi 35 milioni. Orlando invece sta per riprendere di nuovo i panni del bel Will Turner nel nuovo capitolo della saga Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar, in uscita il prossimo 24 maggio. Insomma, sono entrambi molto impegnati e forse, non è così strano pensare che davvero avessero avuto bisogno di una pausa.

La situazione attuale

Recentemente Orlando Bloom, durante un'intervista, ha parlato della fine con la sexy popstar affermando che sono comunque in buoni rapporti ed è rimasta tra di loro un'amicizia sincera, a conferma del fatto che non necessariamente le separazioni devono essere accompagnate da odio, risentimento e rancore. Lei, dal canto suo, sembra sostenere lo stesso pensiero che si può essere amici anche tra ex, senza soffrire, ma comportandosi da persone mature e intelligenti quali sono. L'unico “segno evidente” del fatto che Katy Perry è appena tornata single riguarda un cambio drastico di look. In concomitanza dell'uscita del suo nuovo singolo, dopo la fine con Bloom, la cantante ha sfoggiato un taglio di capelli cortissimo e biondo platino. Dunque, dopo il caschetto nero corvino, le tinte blu, viola e lilla, ora ha scelto un colore che, abbinato al taglio, la porta ad assomigliare a Miley Cyrus.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky