10 maggio 2017

George Clooney e Amal Alamuddin: il nome dei gemelli

print-icon
George Clooney e Amal Alamuddin

Che li chiamino “Casa” e “Amigos” ci sembra improbabile, ma quali sono i nomi che George Clooney e Amal Alamuddin hanno scelto per i loro gemelli? Non si sa ancora, ma chissà che non abbiano in mente di omaggiare le origini della moglie dell’attore più famoso di Hollywood.

Come si chiameranno i gemelli di George Clooney e Amal Alamuddin? Varie speculazioni sono in corso da mesi ormai, ma i due coniugi non hanno intenzione di dire nulla, anche se il parto è alle porte!

Come si chiameranno i gemelli di George e Amal?

Manca ormai poco al fatidico giorno in cui i gemelli di George Clooney e Amal Alamuddin vedranno la luce e i due sposini diventeranno genitori per la prima volta nella loro vita. Entrambi non stanno nella pelle, e stanno cercando però di mantenere riservata quanto più possibile la gravidanza e le informazioni sui piccoli in arrivo: basti pensare che stanno facendo costruire una casa in Gran Bretagna apposta per crescerli al riparo dai riflettori e non vogliono che si sappiano ancora i loro nomi! Poco tempo fa George Clooney scherzava con i giornalisti che volevano sapere come lui e Amal Alamuddin avrebbero chiamato i gemelli e ha detto che la moglie gli ha dato il via libera. “Basta che non li chiami Casa e Amigos”, ha scherzato l’attore. Manca pochissimo ormai alla fine della gravidanza di Amal, e chissà che lei e George non decidano di fare come altre coppie famose e tenere nascosto il nome dei bambini per i primi tempi. Un’opzione che potrebbero tenere in considerazione sarebbe quella di chiamare i gemelli con dei tipici nomi della cultura araba visto che Amal è di origini libanesi: una scelta che potrebbe essere molto originale e controcorrente rispetto ai nostri tempi, e che denoterebbe ancora una volta il grande rispetto che Amal e George hanno per tutte le culture del mondo.

Il loro segreto? Tutto in comune

George Clooney e Amal Alamuddin sono davvero una coppia splendida: nessuno avrebbe mai detto che qualcuna sarebbe riuscita prima o poi a portare all’altare proprio l’uomo che sembrava volesse rimanere scapolo a vita, e invece lei c’è riuscita. Forse perché lei e George sembrano essere davvero anime gemelle, ed effettivamente hanno davvero molto in comune: dall’amore per gli animali, all’attenzione per i diritti sociali, di cui sono ferventi sostenitori. George Clooney ha una coscienza civile molto spiccata – tanto che una volta è stato addirittura arrestato a Washington per una protesta contro il taglio degli aiuti umanitari in Sudan – e non poteva che trovarsi perfettamente a suo agio con un’avvocata per i diritti umani.

La vita amorosa di George Clooney

In passato George Clooney aveva detto che non avrebbe voluto dei figli ma, una volta incontrato l’amore della sua vita, ha cambiato idea e adesso sta per diventare padre non di uno, ma di due bambini. Nel corso della sua vita l’attore è stato con molte delle donne più belle del pianeta, e ha avuto così tanti flirt che è impossibile a oggi contarli tutti. Alla fine degli anni ottanta è stato due anni con l’attrice Kelly Preston, per poi legarsi sentimentalmente fino al 1993 a Talia Balsam: Talia è stata la prima donna che George abbia mai sposato ma, purtroppo, non è durata molto. Nel 1996 ha conosciuto Céline Balitran, con la quale è stato fino al 1999 poi, dopo un flirt con Lucy Liu, è stato legato alla modella e attrice Krista Allen per due anni. È stata poi la volta di Sarah Larson, Elisabetta Canalis, Stacy Keibler e, infine, Amal Alamuddin. Con lei sembra aver finalmente trovato la voglia di stabilizzarsi e fermare la sua pazza vita sentimentale e, con due bimbi in arrivo, possiamo finalmente dire addio all’uomo più ambito del mondo e allo scapolo impenitente che era un tempo. 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky