Jennifer Lawrence: lap dance allo strip club e finisce nella bufera

Jennifer Lawrence non riesce a fare nulla senza che qualcuno debba dire la sua sul suo comportamento: questa volta è stata duramente criticata per aver ballato la lap dance in uno strip club, ma non è stata a guardare senza reagire.

Jennifer Lawrence è finita nella polemica per un video in cui balla la pole dance alla festa di una sua amica, ma la sua risposta ha spiazzato tutti quanti e messo a tacere le polemiche.

Quante storie per un balletto!

Quando si va a una festa di compleanno e specialmente se si è tra amici, è normale lasciarsi andare e ignorare i freni inibitori. Questo è successo anche alla bravissima Jennifer Lawrence, l’attrice rivelazione di Hunger Games, che è finita al centro di un accesa polemica per un video diffuso in rete in cui balla la pole dance alla festa di compleanno di una delle sue migliori amiche. J-Law si muove sensuale con un top nero, e sono molti gli haters che le hanno dato contro non solo per un ballo non ritenuto abbastanza seducente, ma anche per la sua mise provocante e molto scoperta. Jennifer Lawrence ha cercato di ignorare le critiche finché ha potuto ma a un certo punto, stanca di tutti i commenti negativi che le stavano ricadendo addosso, ha deciso di rispondere tramite il suo account Facebook. “Guardate, a nessuno piace che gli sia ricordato che ha provato a ballare su un palo da spogliarellista. Era il compleanno di una delle mie migliori amiche e ho abbassato per un secondo i miei livelli di paranoia per divertirmi. Non mi scuserò per questo. Sono esplosa la scorsa notte. P.S. quello non è un reggiseno, è un top di Alexander Wang e non mentirò. Credo di aver ballato abbastanza bene”. Prendete e portate a casa, haters!

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005