Caricamento in corso...
15 giugno 2017

Katy Perry giudica i suoi ex. E Orlando Bloom?

print-icon
Katy Perry giudica i suoi ex. E Orlando Bloom?

Magari non sarà una mossa da signora, quella di Katy Perry. Che, durante un live streaming su YouTube di 72 ore, ha regalato ai fan una classifica dei suoi ex partner, giudicandone le performance a letto. Ma l’ha fatto con una per lei insolita diplomazia

Ben 72 ore di live streaming sul suo canale YouTube, in diretta dalla casa di Los Angeles, con cui Katy Perry dà i voti ai suoi ex più famosi. L’occasione? Il lancio del suo nuovo album Witness. Tra amici, 41 telecamere in stile Grande Fratello, confessioni e risate.

Al primo posto non c’è Orlando

Era piena d’amici, la casa di Katy Perry, durante la diretta organizzata sul suo canale YouTube per il lancio dell’album Witness. Tra di loro vi era James Corden, attore, conduttore e autore televisivo britannico che, dal 2015, è al timone di The Late Late Show with James Corden. Ed è stato proprio lui – come nel suo stile - a lanciare la provocazione alla pop star: stilare un podio dei suoi tre migliori amanti. E, no, a dominare la classifica non è Orlando Bloom, con cui la cantante si è lasciata lo scorso marzo. Nonostante la sua fama da seduttore, e da grande amante (e nonostante il nudo integrale sfoggiato in Sardegna lo scorso anno), nella personalissima classifica di Katy Perry, il bell’attore quarantenne è solamente al secondo posto. Prima di Diplo, dj classe 1978 con cui la cantante ha avuto un flirt nel 2014, ma dopo John Meyer. Che, della Perry, è l’ex fidanzato storico. Col cantautore statunitense, la storia è durata – con vari tira e molla – per due anni, fino al 2015. A fargli meritare il podio, non sono state solo le sue abilità amatorie, ma anche il suo carattere romantico. In realtà, Katy Perry ha poi detto che – tutti e tre – sono ottimi amanti, e che le piacerebbe fare nuovamente sesso con loro. Che sia diventata diplomatica, dopo le scuse a Taylor Swift?

La risposta di Diplo

Diplo, al secolo Thomas Wesley Pentz, è un produttore discografico, dj e rapper americano con cui Katy Perry ha avuto una breve storia nel 2014. Ed è stato proprio lui, terzo classificato sul podio della cantante, ad averle risposto in modo ironico. L’ha fatto con un post sul suo profilo Twitter: una foto in cui lui, con la folla alle spalle, commenta «Ho vinto la medaglia di bronzo alle Olimpiadi del Sesso». Un tweet, questo, che viene dopo un post più piccato, in cui il dj dichiarava di non aver mai fatto sesso con la cantante. I due, in realtà, insieme lo sono stati per un mese. Prima di lasciarsi – secondo la stampa – quando lui voleva ufficializzare la relazione presentandole i suoi genitori, e lei si è rifiutata. Come all’epoca scriveva In Touch Weekly: «Diplo ha deciso di lasciare Kate perché lei non vuole una relazione seria». Una rottura, quella, che la Perry non ha sofferto. Da John Meyer e da Orlando Bloom non è invece al momento giunto alcun commento. Diplomazia, pudore o semplice indifferenza?

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky