22 giugno 2017

Nathan Falco: la paghetta del figlio di Briatore è extra large

print-icon
Nathan Falco e Flavio Briatore paghetta

Nathan Falco, figlio di Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore, ha sette anni ma nonostante questo vanta già una paghetta molto sostanziosa. Il papà ogni settimana gli consegna un gruzzolo da spendere per se stesso e gli amici: ecco tutti i dettagli di questa lauta mancia.

Nathan Falco è il figlio di Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore. Nonostante la giovanissima età, il bambino infatti ha appena sette anni, sono già molte le discussioni intorno alla sua paghetta: il papà Flavio infatti è molto generoso e il bambino ha a disposizione un gruzzolo settimanale che fa invidia persino agli adulti.

Flavio Briatore e il cuore innamorato di un papà

Dopo una vita da latin lover, Flavio Briatore alcuni anni fa ha finalmente incontrato la donna della sua vita, la splendida Elisabetta Gregoraci, e nonostante l’importante differenza di età tra i due è scoppiato un amore travolgente. Dopo qualche tempo i due hanno deciso di convolare a nozze e la cerimonia è stata degna di un’autentica favola: a coronamento del loro sogno d’amore è arrivato anche il primo figlio insieme, Nathan Falco. Flavio Briatore ha più volte dichiarato di essere stato molto felice di diventare padre da adulto: in questo modo ha molto più tempo libero rispetto al passato e può trascorrere tutto il tempo che desidera insieme al figlio. Insieme in vacanza e durante le attività quotidiane, Flavio e Nathan sono a dir poco inseparabili e da alcuni giorni si è venuto a sapere che il noto imprenditore, oltre ad essere un genitore orgoglioso e innamorato, è anche molto generoso, forse persino troppo. Nonostante la giovanissima età, Nathan Falco infatti ha solo sette anni, il bambino percepisce una paghetta settimanale da parte del padre Flavio di circa cinquanta euro, da utilizzare per le sue spese e per i regali con gli amici.

Padre e figlio: tra Nathan Falco e Flavio Briatore una storia d’amore senza fine

Figlio di uno dei più famosi imprenditori italiani, Nathan Falco è già un piccolo boss, come ama definirlo suo padre. Il segreto del loro rapporto consiste nel fatto che Briatore tenda a trattare il figlio come un adulto, viste la sua intelligenza e la sua perspicacia. Sempre insieme, Nathan ha accompagnato suo padre in numerosi viaggi a Dubai e in Kenya, dove Briatore possiede un famoso resort. Qui vanno in visita agli orfanotrofi delle città limitrofe, trascorrendo del tempo con i bambini e portando alcuni regali. Secondo Briatore è molto utile che il figlio abbia già fatto un’esperienza diretta a contatto con la povertà, assumendo una consapevolezza importante su quello che è il reale valore del denaro. Per questo motivo non ha nessun timore nel dare al figlio 200 euro ogni mese: Briatore infatti è convinto che Nathan Falco sappia usare questi soldi al meglio, evitando qualunque forma di spreco e rinunciando a qualunque atteggiamento di arroganza. Solitamente infatti Nathan usa la sua paghetta per delle piccole spese e per fare dei pensieri ai suoi amici, dimostrando una grande maturità nonostante la sua giovanissima età. A fianco del padre, il bambino sta imparando come funziona la vita e quante sono le cose di cui può considerarsi fortunato, vivendo in una famiglia felice ed economicamente molto abbiente. Nonostante la sua paghetta piuttosto consistente, il figlio di Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore è un bambino molto responsabilizzato e non perde occasione per dimostrarlo ai suoi genitori.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky