27 giugno 2017

Fabrizio Corona: dopo il carcere, le nozze

print-icon
Fabrizio Corona: dopo il carcere, le nozze

La dichiarazione arriva dopo caos del processo, e dopo la notizia della sua prossima scarcerazione: Fabrizio Corona intende portare all’altare Silvia Provvedi

Secondo il gossip, Fabrizio Corona – subito dopo la sua scarcerazione – sarebbe pronto a mettere l’anello al dito alla fidanzata Silvia Provvedi. Che, da quando è iniziato il processo, non ha mai smesso di difenderlo. Ed è sempre stata al suo fianco.

Un amore senza ostacoli

Se quanto scritto da Spy – il nuovo settimanale di Alfonso Signorini – fosse vero, quello con Silvia Provvedi, per Fabrizio Corona, sarebbe il secondo matrimonio. Sposato dal 2001 al 2007 con Nina Moric, madre di suo figlio Carlos, quello che viene definito come il “re dei paparazzi” è stato a lungo fidanzato con Belen Rodriguez (una coppia, la loro, di cui Corona stesso durante una puntata del processo in tribunale disse: «Eravamo come Bonnie e Clyde. Guadagnavamo cifre folli, tutto quello che toccavamo diventava oro»). Naufragata anche quella storia, nella sua vita entrò Silvia Provvedi, divenuta famosa insieme alla gemella Giulia come la metà del duo Le Donatella. Innamoratissima del suo uomo, con cui non mancava (quando lui era in libertà) di condividere scatti social, e a cui – durante la loro vita insieme e anche oggi che Corona è in carcere – non ha mai smesso di dedicare dolci parole, al momento dell’arresto dichiarò pubblicamente: «Sono disposta ad aspettare, ci sono. Alla faccia di chi pensa di no». Presente ad ogni seduta del processo, mai titubante e sempre fiduciosa in quell’amore, Silvia – che ha 19 anni in meno di Fabrizio – si è vista “ricompensare” con una dichiarazione pubblica, poco prima dell’arrivo della sentenza: «Fuori sono rimaste mia madre, che darebbe la vita per mio figlio ma si sta facendo vecchia, e la mia fidanzata, che è molto giovane ma è unica e speciale, e quello che ha fatto per me non l’avrebbe fatto nessuna donna», ha dichiarato Corona. Aggiungendo che quella “piccola famiglia” è tutto ciò che vuole. Silvia Provvedi, dal canto suo, ha sempre difeso il fidanzato sostenendo che non è certo un delinquente, e che durante l’affidamento stava cambiando, aiutato dal figlio e anche dalla solidità del suo amore. Oggi, che Fabrizio ha ancora solo quattro mesi di pena da scontare, i due sembrano ad un passo dal matrimonio. Tanto che, secondo i ben informati, lui la sua mano l’avrebbe già chiesta. Sollevato anche dallo straordinario rapporto che Silvia ha con la mamma Gabriella.

Chi è Silvia Provvedi

Nata a Modena l’1 dicembre 1993, Silvia Provvedi – quando aveva solo 18 anni – partecipò ad X Factor con la sorella gemella Giulia. Il loro giudice, Arisa, cambiò il nome del loro duo: che, da Provs Destination, divenne Le Donatella, in omaggio a quella Donatella Rettore di cui le due sono accanite fan. Nel 2013 pubblicarono il loro primo album, Unpredictable; l’anno successivo collaborarono con Two Fingerz e con Fred De Palma alla realizzazione di un singolo. Nel 2015, Silvia Provvedi partecipò – sempre in coppia con la sorella – all’Isola dei Famosi, vincendo l’edizione. Una vittoria che diede inizio a un tour come dj e alla partecipazione a diversi programmi televisivi, fino al servizio fotografico per Playboy. Che lo stesso Fabrizio Corona scattò.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky