Caricamento in corso...
30 giugno 2017

Rosie Huntington-Witheley mamma: è nato il figlio di Statham

print-icon
Rosie Huntington-Witheley mamma: è nato il figlio di Statham

Con un dolcissimo post su Instagram, Rosie Huntington-Witheley ha annunciato al mondo la nascita del primo figlio avuto da Jason Statham

Si chiama Jack Oscar, e pesa 3.9 chili: è il primogenito della super modella inglese Rosie Huntington-Witheley e del suo compagno, Jason Statham. Che, con la sua nascita, coronano una relazione lunga 6 anni.

Benvenuto, Jack Oscar!

Jason Statham raggiunge il suo grande amico e collega Vin Diesel nell’olimpo dei padri tutti muscoli e super fascino: sabato 24 giugno, alla soglia dei 50 anni (li compirà il 26 luglio prossimo), è diventato padre per la prima volta. A regalarle questa immensa gioia, la compagna Rosie Huntington-Witheley. Che, sul suo profilo Instagram, ha pubblicato un dolcissimo scatto in bianco e nero. La piccola mano del bambino stretta attorno al suo dito, e la dedica: “il nostro piccolo uomo è arrivato”. E così, nelle loro vite, è entrato Jack Oscar, coi suoi 3.9 chili e – possiamo scommetterci, visto il dna! – la sua grande bellezza. La gravidanza, Rosie Huntington-Witheley, l’aveva rilevata – sempre su Instagram – il 9 febbraio scorso. Quando, pubblicando un suo scatto in bikini, scriveva: “sono molto felice di condividere questa notizia con voi: io e Jason aspettiamo un bambino!”. E, in effetti, per la modella e attrice – che ha da poco compiuto trent’anni e che, nel 2015, è stata nominata da People “donna più bella del mondo” per poi, l’anno successivo, essere inserita da Forbes al quarto posto tra le modelle più pagate a pari merito con Gigi Hadid – quella gravidanza era un sogno che si avverava. E che oggi, con la venuta al mondo del piccolo Jack Oscar, è finalmente diventata realtà. Jason Statham – che, in passato, era stato fidanzato con un’altra splendida modella, Kelly Brooke – potrà così spegnere le 50 candeline da neo papà. Prima di pensare a un matrimonio che si dice essere vicinissimo…

Il post con cui Rosie Huntington-Witheley ha annunciato la nascita del figlio.

Il matrimonio alle porte

La proposta è arrivata nel modo più romantico: Jason Statham in ginocchio, con un anello da 230 mila dollari tra le mani e, sullo sfondo, il mare delle Hawaii. Ha chiesto così, l’attore britannico (ex artista marziale ed ex tuffatore), la mano di Rosie Huntington-Witheley, giovane modella (i due hanno vent’anni di differenza) al suo fianco da ormai sei anni. Che, di lui, dice: «Siamo migliori amici, mi fa ridere ogni giorno. É come se fosse il mio primo fidanzato». Anche se, al matrimonio, diceva di non pensarci: «Il matrimonio non è una priorità, ma avere una famiglia è una cosa a cui penso. E mi chiedo se l’avrò negli Stati Uniti o in Inghilterra», ha confessato durante un’intervista prima di scoprire di essere in dolce attesa. E, oggi, quella famiglia, la modella e attrice (apparsa di recente in “Mad Max: Fury Road” e in “Transformers: Dark of the Moon”) ha iniziato a costruirla. Con la nascita del suo primo figlio, e con quell’uomo che per lei è un punto fermo. Il matrimonio, se ci sarà, andrà a coronare quella che – per loro – è una felicità già immensa. Quel che è certo, è che Rosie Huntington-Witheley sarebbe una delle giovani spose più belle di sempre. E Jason Statham uno dei mariti, e dei padri, più innamorati di tutta Hollywood.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky