Caricamento in corso...
07 luglio 2017

Leonardo DiCaprio single e beato fra le donne per il 4th of July

print-icon
L'attore Leonardo DiCaprio

Se avessimo visto Leonardo DiCaprio da solo, o in compagnia di una presenza maschile, ci saremmo davvero stupiti: ma l’attore ovviamente ha tenuto fede alle tradizioni e per il 4 luglio si è contornato nuovamente di bellissime modelle.

Leonardo DiCaprio non si smentisce mai e il 4 luglio non ha proprio voluto rinunciare a donne e festeggiamenti.

Il “lupo” perde il pelo ma non il vizio

Chi lo conosce, sa bene che Leonardo DiCaprio ha un gran vizietto: quello delle modelle e delle belle donne! L’attore hollywoodiano proprio non ce la fa a non tenere fede alla sua fama di playboy incallito e, lungi dal mettere la testa a posto col passare dell’età, continua a saltare da una storia all’altra e da un letto all’altro, senza farsi troppi problemi né remore. Eppure non è che non abbia mai avuto una storia seria: Leonardo DiCaprio è stato fidanzato per anni con Bar Refaeli e Gisele Bündchen, ma nemmeno loro sono mai riuscite a portarlo all’altare. E adesso si è lasciato con la sua ultima fiamma, Nina Agdal, ma non sembra essere proprio affranto. Per i festeggiamenti del 4 luglio, infatti, Leonardo DiCaprio è stato fotografato a un party esclusivo a Malibu, in California, dove è stato visto circondato da belle ragazze. L’attore, che poi è stato raggiunto anche da Sean Penn, Orlando Bloom, Scott Eastwood e Adrien Brody, ha passato con loro il tempo chiacchierando e bevendo, ed è sembrato voler proprio godere della loro ottima compagnia. Che abbia già dimenticato Nina Agdal? Conoscendo Leo e le sue travagliate storie amorose, ma anche la facilità con cui cambia ragazza, probabilmente è così. I due sembra che si siano comunque lasciati in modo amichevole e senza rancore, e anche la modella danese è stata vista felice nelle spiagge più rinomate del mondo. Leo, da parte sua, sta invece continuando a uscire con modelle e ragazze bellissima: non dimentichiamoci il piccolo flirt avuto anche con Bella Hadid, la socialite più influente del momento.

La disavventura con l’Oscar di Marlon Brando

Recentemente Leonardo DiCaprio è stato protagonista di un evento abbastanza singolare: l’attore ha dovuto restituire l’Oscar di Marlon Brando che gli era stato consegnato per la sua straordinaria interpretazione in The Wolf of Wall Street. Questo perché la casa di produzione che gli ha regalato la statuetta, la “Red Granite”, è finita al centro di un’inchiesta finanziaria. Leonardo DiCaprio ha subito consegnato – anche se a malincuore - l’Oscar alle autorità, dicendo di non avere nulla a che vedere con questa faccenda.

Talento non riconosciuto?

L’esperienza di Leonardo DiCaprio con gli Oscar non è stata mai molto positiva: l’attore per anni è stato protagonista di prese in giro social, video ironici e meme per il fatto di non riuscire mai a vincere l’ambita statuetta nonostante le sue straordinarie interpretazioni. Alla fine è riuscito a ottenerlo per Revenant, ma sono in molti a pensare che quello non sia stato nemmeno il suo miglior ruolo in assoluto, e che avrebbero dovuto premiarlo già per altri film fatti in passato – come The Wolf of Wall Street. Attore eclettico e di talento, ha raggiunto il successo grazie al ruolo di Jack Dawson in Titanic, ma già con il suo Romeo in Romeo + Juliet si era fatto conoscere al grande pubblico. Prima aveva recitato al fianco di Sharon Stone in Pronti a morire e Johnny Depp in Buon compleanno Mr. Grape, ruolo per il quale ha ricevuto la sua prima candidatura all’Oscar a soli 19 anni.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky