27 luglio 2017

Justin Bieber investe un paparazzo con il SUV: il video

print-icon
Justin Bieber investe un paparazzo con il SUV: il video

Mentre Justin Bieber si dedica anima e corpo alla sua rinnovata sete di spiritualità, i paparazzi di tutto il mondo lo assediano per scoprire di più sulla recente notizia dell’annullamento delle tappe del Purpose Tour. Uscendo dalla chiesa Justin ha inavvertitamente investito un fotografo, lasciandolo con ferite lievi: ecco il video.

Non ci crederete mai, ma Justin Bieber dava segno di volersi ricongiungere alla sua fede già da un paio d’anni. Le notizie, passate perlopiù in sordina fino a questo momento, hanno travolto i rotocalchi quando Justin Bieber ha annullato il suo Tour in giro per il mondo e investito accidentalmente un fotografo. In quest’ordine.

Justin Bieber investe un fotografo fuori dalla Chiesa

Justin Bieber stava frequentando la funzione religiosa della sua chiesa, la Hillsong Church, insieme alla comunità locale di Los Angeles. Uscendo dalla struttura non immaginava il bagno di paparazzi che lo stava aspettando per assediarlo: tentando di liberarsi dalla morsa della stampa, si è rifugiato in auto e ha cercato di andarsene. Purtroppo, non si è accorto del fotografo in mezzo alla strada che cercava di riprenderlo. Justin lo ha investito in pieno.

Dopo l’impatto, la popstar canadese è corsa fuori dal suo SUV e ha tentato di soccorrere il malcapitato, che non ha riportato gravi ferite. Le foto e i video del momento mostrano il fotografo 57enne a terra mentre Justin, chino su di lui, si assicura delle sue condizioni circondato da un capannello di curiosi. Justin gli tende la mano e lo aiuta a raccogliere le sue cose cercando di non perdere la calma, mentre il reporter appare piuttosto spaventato. Pochi minuti dopo arriva l’ambulanza e la situazione ritorna sotto controllo. Justin non ha mai lasciato il fianco del giornalista, cercando di aiutarlo e facendogli domande per verificare il suo stato di lucidità. I medici hanno successivamente stabilito che le ferite alla parte inferiore del corpo del fotografo non sono gravi, e non hanno causato nessun danno permanente.

Justin Bieber, rampollo della Hillsong Church

L’incidente è avvenuto proprio mentre Justin Bieber stava lasciando la Chiesa di Hillsong, dove aveva appena partecipato a una messa. Nel corso degli eventi ha fatto capolino anche il pastore, Carl Lentz, con cui Justin ha stretto un rapporto molto affiatato negli ultimi tempi. La loro relazione spirituale avrebbe spinto le malelingue a definire Justin Bieber come il novello Tom Cruise della Hillsong Church. Sembra infatti che da quando Justin Bieber fa parte del gruppo, la chiesa abbia raccolto molti consensi famosi. Alla funzione stavano partecipando anche Kourtney e Khloé Kardashian, che però hanno preferito non mostrarsi alle telecamere e dileguarsi subito dopo la funzione religiosa.

Questo rapido riavvicinamento a Cristo ha portato ad una delle decisioni più difficili e sofferte della carriera di Justin Bieber che, già da tempo, aveva manifestato il suo interesse per la religione e la sua repulsione per i fan. Cancellare tutte le tappe del Purpose Tour è stato un vero schiaffo per i beliebers, e non tutti sono riusciti ad interpretare questo colpo di scena come una richiesta d’aiuto. Justin Bieber si è infatti preso una pausa dall’agenda musicale per ricostruire il suo rapporto con Cristo, o così si vocifera secondo il giornale TMZ.com.

Un post condiviso da bieber sex god (@bizzlemeout) in data:

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky