02 agosto 2017

Kylie Jenner sotto accusa: "Non sei autentica"

print-icon
Kylie Jenner sotto accusa

Ci sono tante cose nella famiglia Kardashian che fanno discutere, e una di queste è sicuramente la vita – e l’aspetto fisico – di Kylie Jenner, accusata ancora una volta di dare una rappresentazione sbagliata della vita e delle donne.

La piccola di casa Kardashian, Kylie Jenner, è uno dei personaggi più seguiti che ci siano ma – e lo sappiamo molto bene – è anche uno dei più contestati.

Keke Palmer contro Kylie Jenner

Non è facile vivere così tanto sotto i riflettori come capita a Kylie Jenner, che a soli 19 anni si trova a dover fare i conti con una vita privata praticamente inesistente. E come se non bastasse deve fare anche i conti con gli haters che la insultano sui social network e le persone che la criticano per il suo aspetto esteriore e i suoi atteggiamenti visibili sui social. Ultima a fare polemica su Kylie Jenner è stata Keke Palmer, attrice e cantante statunitense che tiene molto a non sembrare quella che non è. Ed è stata proprio lei a rilasciare alcune dichiarazioni su Kylie Jenner, accusandola di non essere autentica e di voler per forza creare una vita perfetta che però non esiste nella realtà. “Nel senso delle Kardashian, è come se dovessero mostrare sempre quanto sono perfette e come dovrebbe essere ogni donna, o cosa un uomo dovrebbe amare o gli dovrebbe piacere. Soprattutto nel caso di Kylie, dove abbiamo una ragazza giovanissima che le persone vedono in televisione sin da quando era una bambina e si è vista sempre ripetere quanto fosse brutta… la più brutta della famiglia. Poi è diventata, e apparentemente fa, tutto ciò che le persone definiscono come bello. La cosa più assurda è che tutti la amano per questo”.

Kylie Jenner è davvero un fake?

Keke Palmer ha però continuato la sua invettiva contro questo particolare stile di vita, dicendo che oggi le persone premiano l’essere falsi dopo aver ridicolizzato le persone per quello che sono. Secondo la cantante attrice, Kylie Jenner nel corso degli anni si è trasformata nell’idea di quello che una donna nella sua testa dovrebbe essere e non avrebbe nulla di autentico. In realtà Kylie Jenner è sempre stata molto chiara: l’immagine che le persone vedono sui social network è solo quello che lei vuole gli altri vedono. Proprio perché è da quando è piccola che le telecamere incombono sul suo volto, ha imparato a distinguere la vita pubblica da quella privata e le cose che ritiene non debbano essere divulgate le tiene per sé. Questo non vuol dire che la Kylie Jenner che vediamo sui social network è un falso o che finge di essere qualcun altro: è sempre lei, ma mostra solo una parte di sé. E come darle torto con la vita che fa?

I ritocchini di Kylie

Che Kylie Jenner abbia ritoccato pesantemente il suo aspetto fisico è qualcosa di incontrovertibile. Lei stessa ha ammesso di aver esagerato con le punture sulle labbra, e che a volte non si è nemmeno riconosciuta allo specchio: fortunatamente è riuscita a porre rimedio alla situazione, e oggi è molto soddisfatta del suo corpo così simile a Kim Kardashian. Sembra chiaro che lei ha solo un mito in testa: sua sorella maggiore, alla quale oggi assomiglia tantissimo non solo nel look e nello stile, ma anche nelle forme del corpo. Questo vuol dire che è falsa? Assolutamente no, ha fatto solo la sua scelta.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky