21 agosto 2017

Taylor Swift si ritira dai social, cancella le foto e scompare

print-icon
Taylor Swift si ritira dai social, cancella le foto e scompare

Il giallo di Taylor Swift sta spopolando in queste ore sulla Rete. Da un giorno all’altro, tutto il suo materiale online è sparito nel nulla: tutte le sue foto su Instagram, i suoi post su Facebook e addirittura il suo sito web ufficiale. Tutto oscurato. Si tratta dell’opera di qualche hacker indiavolato o della nuova campagna pubblicitaria dell’artista? Staremo a vedere.

Taylor Swift cancella i contenuti dei suoi social media. La sua pagina Instagram è un libro in bianco, e così Facebook. Il suo sito web ufficiale? Acqua passata. Se questa misteriosa scomparsa fa parte della nuova tattica pubblicitaria di Taylor Swift, non lo sappiamo ancora. Quello che conta, però, è che sta funzionando: siamo tutti col fiato sospeso.

Taylor Swift: che fine ha fatto il suo materiale social?

Non siamo del tutto sicuri che la misteriosa scomparsa di tutto il materiale social (Facebook, Instagram, Twitter e sito ufficiale) faccia parte della sua promessa di rinnovare la propria immagine per i fan. In realtà, è stato tutto piuttosto improvviso e inaspettato: così travolgente che molti dei suoi ammiratori si sono fatti venire qualche ragionevole dubbio. È accaduto venerdì: all’improvviso, senza nessun segnale, i primi swiftie hanno denunciato la scomparsa del materiale online della loro cantante preferita. Dopo qualche momento di incredulità, però, in cui si pensava a qualche tipo di malfunzionamento, ci si è resi conto che era tutto vero. Era accaduto davvero. Tutta la storia digitale di Taylor Swift è stata cancellata, da un momento all’altro. Inutile dire che la Rete è esplosa in un boato di protesta, di incredulità e, puntualmente, di cospirazioni succulente.

Perché Taylor Swift ha cancellato la sua “persona” online?

I primi swiftie cospiratori hanno denunciato che venerdì scorso cadeva proprio il terzo anniversario dell’annuncio del suo ultimo album del 2014, “1989”, e la conseguente release del singolo “Shake it Off”. Coincidenze? I fan ritengono di no, e si aspettavano che di lì a poco sarebbe arrivata una grande sorpresa. Ma il tempo passa, e ancora non è successo niente. È tutto un piano per tenerci con il fiato sospeso? Che le sue promesse di “cambiare radicalmente se stessa” siano finalmente sul punto di sorgere? Qualunque cosa stia accadendo, è passato ormai qualche giorno e dei profili social di Taylor non sappiamo ancora niente. Alcuni swiftie pensano già al peggio.

“Chiamate un’ambulanza”

“Nuova era? Hacker? #ChiamateUnAmbulanza, non riesco a respirare!!” scrivono i fan su Twitter, lanciando un grido d’allarme circa il preoccupante silenzio della loro cantante preferita. Taylor Swift, dal canto suo, è muta come un pesce. E lo è ormai da parecchio tempo. La sua presenza social si era drasticamente ridotta dopo il 1989 World Tour. Quest’anno, la cantante aveva fatto parlare di sé solo in poche occasioni, tra cui il lancio di “I don’t wanna Live Forever” con Zayn Malik e in seguito al processo ai danni di un DJ per molestie sessuali. Di recente, la bella cantante ha raccolto una cospicua somma ed effettuato una più che generosa donazione alla “Mariska Hargitay Joyful Heart Foundation”, la fondazione della protagonista di “Law & Order: Special Victims Unit” (SVU) che raccoglie fondi per aiutare, sostenere ed educare le vittime di abusi sessuali.

Taylor Swift Instagram in bianco

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky