Caricamento in corso...
24 agosto 2017

Che rapporto c'è tra Justin Bieber e Carl Lentz?

print-icon
Justin Bieber e Carl Lentz

Ci sono diversi tipi d’amicizia, ma quella che lega Justin Bieber e Carl Lentz sembra decisamente qualcosa di più. Il cantante canadese sembra aver trovato una figura di riferimento che stima e venera, tanto da essere la sua roccia nei momenti di difficoltà.

Negli ultimi giorni si fa un gran parlare di Justin Bieber e del suo ritrovato (anche se mai integralmente perduto) rapporto con la religione. E della sua relazione d’amicizia con Carl Lentz.

L’importanza dell’amicizia di Carl

Carl Lentz è il pastore che ha cambiato la vita di Justin Bieber, il cantante dal carattere impossibile che fino a qualche anno fa creava problemi a chiunque non gli stesse abbastanza simpatico o non gli andasse a genio. Negli ultimi mesi però, complice anche un grande riavvicinamento alla religione – cosa che sembra averlo trasformato completamente – Justin si è dato una calmata e ha deciso di cambiare completamente vita. Si dice che il Purpose Tour sia stato annullato dal cantante per motivi religiosi, e per la volontà di aprire una chiesa tutta sua, per provare a diventare influente come il suo migliore amico e idolo: il pastore Carl Lentz, che dirige la chiesa di Hillsong. Che rapporto c’è tra i due? Entrambi sono molto amici e uniti da un legame più che profondo, tanto che ormai è praticamente impossibile vederli girare separati. Justin sembra pendere dalle labbra del pastore e accanto a lui sembra molto più sereno rispetto a prima, tanto che è stato anche recentemente avvistato mentre si divertiva a West Hollywood sfoggiando un sorriso che non gli si vedeva stampato in faccia da mesi.

Un rapporto che va oltre l’amicizia?

Negli ultimi giorni c’è chi ha iniziato a dire che il rapporto tra Justin Bieber e Carl Lentz non è solo semplice amicizia e che va oltre la stima e l’affetto reciproco. Qualche giorno fa i due sono stati avvistati in piscina insieme e, da un video che è stato poi diffuso su internet – e girato da una persona che si trovava al loro stesso party – è sembrato proprio che Justin si lanciasse verso Carl per dargli un bacio. Alcuni hanno pensato che fosse la prova definitiva che tra Justin Bieber e Carl Lentz il rapporto sia passato dall’amicizia all’amore, mentre altri – soprattutto le Beliebers più accanite – dicono che si tratta solo di un’incomprensione. Da parte loro né Justin Bieber né Carl Lentz hanno voluto commentare l’episodio, lasciando che il gossip si sgonfiasse da solo e mantenendo un velo di mistero.

La roccia di Justin

Quello che è certo è che il legame tra Justin Bieber e Carl Lentz è forte e profondo e che l’aiuto di una persona così matura ha sicuramente fatto sì che Justin Bieber capisse cosa volesse fare della sua vita. Non è un caso che da quando ha iniziato a frequentarlo in modo così assiduo abbia ritrovato il sorriso e abbia preso delle drastiche decisioni anche molto contestate dai suoi fan e dagli altri big dello spettacolo. La decisione di cancellare il Purpose Tour è probabilmente conseguenza di questa rinnovata serenità e della voglia di dare una svolta alla propria vita alla luce dei recenti avvenimenti e cambiamenti. Justin ha trovato in Carl Lentz una spalla solida sulla quale appoggiarsi, una persona che gli fa da padre, amico e confidente e della quale si fida ciecamente. Seguirà le sue orme e magari diventerà un pastore anche lui? Chi lo sa.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky