28 agosto 2017

Gwyneth Paltrow denunciata dall’associazione dei consumatori

print-icon
Gwyneth Paltrow

Gwyneth Paltrow è finita nell’occhio del ciclone per la denuncia, da parte di un’associazione dei consumatori, di informazione ingannevole. L’attrice, nel suo blog Goop.com pubblicizzerebbe prodotti e farmaci senza alcun supporto medico.

Guai in vista per Gwyneth Paltrow e il suo blog Goop.com. L’attrice è stata denunciata dal comitato di controllo a favore dei consumatori “Truth in advertising”, per informazioni ingannevoli.

Un blog senza alcun fondamento scientifico

La denuncia riguarda soprattutto una cinquantina di prodotti pubblicizzati dalla Paltrow, che hanno la pretesa di curare disturbi come l’ansia, la depressione, l’insonnia o l’infertilità senza avere alcuna competenza medica o scientifica. Da tempo, il sito dell’attrice è nel mirino dell’associazione Tina, che ha inoltrato più volte reclami alla California Food, Drug and Medical Device Task Force, l’ente che controlla cibo e medicinali. Gwyneth Paltrow si è detta disposta a collaborare con il comitato, pur ritenendo prive di fondamento le denunce avanzate. Non è la prima volta che il blog dell’attrice fa discutere: alcuni mesi fa un’associazione di ginecologhe americane si era scagliata contro la Paltrow perché sosteneva l’utilizzo di uova di giada vaginali, ritenute pericolose dai medici perché ricettacolo di batteri.

I segreti di bellezza di Gwyneth

Gwyneth Paltrow ha aperto il sito Goop.com nel 2008, per condividere con i suoi fan e ammiratori segreti di bellezza, novità sulla moda, sui viaggi e sul tempo libero. Molto spazio viene dato anche alla cucina, con ricette sane e salutari. Una buona parte dei prodotti pubblicizzati, vengono venduti sul sito stesso. Anche per quanto riguarda la cura del corpo e il make up, Gwyneth predilige prodotti “green”, senza additivi chimici dannosi per la salute. Dopo la separazione da Chris Martin, leader dei Coldplay, la bella attrice americana si è sempre mostrata in splendida forma, merito anche dell’alimentazione vegetariana – che Gwyneth segue da diversi anni. A quasi 45 anni e dopo due gravidanze, la Paltrow sfoggia ancora un fisico asciutto come quello di una ragazzina. Sul blog, Gwyneth consiglia di seguire la sua alimentazione, fatta di spinaci, broccoli, mandorle, semi di chia, mirtilli e cioccolato fondente.

I consigli hot di Gwyneth

Nella scorsa primavera aveva fatto scalpore un particolare post scritto dalla Paltrow sul suo blog: l’attrice dava consigli sul sesso anale, sdoganando una pratica che per alcuni è ancora considerata tabù. Gwyneth affronta molto spesso l’argomento sesso nei suoi articoli ma il post sul sesso anale ha suscitato, ovviamente, molto clamore. L’attrice, in modo molto naturale, consiglia innazitutto molta attenzione, visto che il sesso anale è “il più rischioso in fatto di esposizione all’HIV e a malattie sessualmente trasmissibili”. Va da sé che la prima regola da seguire è la fiducia e la trasparenza nei confronti del partner. Poi l’attrice dà dei consigli che possono sembrare ovvi: non fare mai sesso da ubriachi o sotto  l’effetto di droghe o usare lubrificanti per facilitare la penetrazione. Un’altra strana pratica pubblicizzata dalla Paltrow è il bagno di vapore per la vagina. L’attrice ha confessato di sedersi sul “Mugwort V-Steam”, un mini trono che immette una combinazione di infrarossi e vapore di artemisia nella vagina per purificare l’utero e bilanciare il livello ormonale. Naturalmente, anche questa pratica è stata duramente contestata dai ginecologi, che hanno consigliato alla Paltrow di non sostituirsi ai medici, visto che il bagno di vapore potrebbe peggiorare e alterare la flora vaginale, anziché migliorarne le condizioni.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky