30 agosto 2017

Melania Trump: nell'occhio dell'uragano per colpa dei tacchi a spillo

print-icon
Melania Trump: nell'occhio dell'uragano per colpa dei tacchi a spillo

A quanto pare, l’America si è indignata con la coppia presidenziale per via dell’outfit della First Lady, piuttosto inadatto alla visita in Texas, nelle zone in cui si è abbattuto l’uragano Harvey. Per l’occasione, Melania Trump ha sfoggiato un paio di tacchi a spillo che hanno letteralmente incendiato l’opinione pubblica.

Visitare le zone colpite dall’uragano Harvey? Sì, ma solo con ai piedi delle meravigliose Manolo Blahnik. Melania Trump è stata messa al corrente del dresscode per eventi mondani di ogni genere: gala? No problem. Photoshoot alla Casa Bianca? Fotografi, fatevi sotto. Quando però si tratta di fare visita ad una zona interessata ad una calamità naturale, la First Lady deve aver perso gli appunti sul modo in cui ci si dovrebbe vestire.

L’America s’indigna per le Manolo Blahnik di Melania

Puntuale come un orologio svizzero, l’America ha puntato il dito contro Melania Trump e le sue vertiginose scarpe dal tacco a spillo, indossate per fare visita al Texas e alle zone colpite dall’uragano Harvey. Dopo una rapida pausa a Camp David, il Presidente degli Stati Uniti d’America e la First Lady hanno fatto una capatina nelle aree colpite dal maltempo. Maledetto fu quel momento in cui la bella Melania decise di mettere in valigia le galeotte scarpe con i tacchi a spillo! Idea ancora peggiore, secondo la stampa, è quella di indossarle proprio in visita di cortesia. Se dell’abbigliamento di Donald Trump non è stato fatto appunto, su quello di Melania si sono spesi, nelle ultime ore, fiumi e fiumi d’inchiostro. Del resto, non importa tanto il fatto che si trovasse lì, con tutte le sue buone intenzioni: quello che conta, come sempre, è quello che stava indossando. Ironia, qualcuno l’ha colta? Ad ogni modo, Melania è stata accusata di non essersi vestita in maniera consona all’occasione, scegliendo abiti che l’hanno fatta sembrare appena uscita da un photoshoot di Top Gun per Vogue più che da una zona in calamità naturale. Pensiamo agli occhiali da aviatore, il bomber verde militare e il tacco a spillo, imperdonabile e imperdonato, che sta letteralmente facendo infuriare tutti. Un insulto alle vittime dell’uragano?

Twitter in tilt per i tacchi di Melania

Sono stati gli utenti di Twitter i primi a indignarsi, e hanno fatto capannello attorno all’inadeguatezza degli abiti di Melania mettendo in evidenza tutti i difetti della First Lady che sì, avrà anche sbagliato, ma non possiamo negare che si trovasse nel posto giusto al momento giusto. La bella Melania non è solita indossare scarpe senza tacco, e ha optato per delle Manolo Blahnik con tacco a spillo di 12 centimetri che hanno scatenato la furia dei benpensanti: “Melania. Indossa. Stiletto. Da. 12. Centimetri. Per. Fare. Visita. Ad. Una. Zona. Disastrata. Queste. Persone. Ugh”, scrive a intermittenza un utente di Twitter, troppo indignato per sfruttare le regole della grammatica: siamo sicuri che questa persona si trovasse sul posto, con tanto di stivali di gomma, ad aiutare le popolazioni locali nel momento del bisogno. In generale, si tratta di uno dei commenti meno crudeli che sono stati rivolti alla FLOTUS (First Lady degli Stati Uniti) sul social media: alcune persone se la sono immaginata mentre entrava in un rifugio, con i suoi tacchi a spillo, donando profumi e cioccolato a chi aveva perso la casa. Nel corso della visita, qualcuno deve averle fatto notare qualcosa, e in fase di partenza Melania ha sostituito le suo Manolo con delle pratiche sneakers bianche: ancora non perfette, signora Trump, ma forse Twitter avrà apprezzato lo sforzo.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky