Caricamento in corso...
11 settembre 2017

Angelina Jolie: con lei al festival di Toronto, i suoi figli

print-icon
Angelina Jolie: con lei al festival di Toronto, i suoi figli

Nonostante si sia lungamente speculato il contrario, ormai sappiamo per certo che il divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt non ha subito rallentamenti o annullamenti di sorta. I due si stanno separando: è cosa certa. Ma non per questo la splendida attrice e regista vuole allontanarsi dai suoi figli, di cui ha la custodia. All’ultima premiere del Toronto Film Festival li ha portati con sé sul red carpet. Che successo!

Angelina Jolie ha prodotto e presentato il film d’animazione “The Breadwinner”, che racconta dei problemi quotidiani di una ragazza dell’Afghanistan talebano. Per promuoverlo al meglio al Toronto Film Festival, l’attrice ha deciso di portare con sé i suoi splendidi bambini. Inutile dire che l’idea si è rivelata più che brillante, e Angelina ha fatto un figurone.

Angelina Jolie porta i figli alla premiere di “The Breadwinner”

Marchio d’autenticità e di fiducia nella propria produzione è stata la decisione di Angelina Jolie di portare i suoi bambini alla premiere del suo nuovo film animato “The Breadwinner”. Alla domanda: “porteresti i tuoi figli a vedere un tuo film?” la risposta della nostra Lara Croft è stata unita e decisa. Angelina è così orgogliosa di “The Breadwinner” da volerlo condividere con i figli, senza alcun dubbio. Inutile dire che l’attenzione dei fotografi è andata tutta ai ragazzi. Maddox non era presente, ma c’erano Zahara (12 anni), Shiloh, tutta sua padre (11 anni), Pax (13 anni) e i gemelli di 9 anni Vivienne e Knox.

Se questo film fosse uscito due anni fa, probabilmente Angelina Jolie avrebbe attraversato il red carpet mano nella mano con il suo Brad Pitt, facendo arrostire di invidia tutto il mondo. Questa svolta con i bambini, però, ha portato la carriera e la popolarità di Angelina su un nuovo, più affascinante livello. Lei, donna perfetta del 2010 secondo il Vogue di Anna Wintour, ha dispensato sorrisi e autografi ai fan mentre i suoi bambini rimanevano ordinatamente accanto a lei, seguendola dappertutto.

A proposito di “The Breadwinner”

Il film d’animazione “The Breadwinner” presentato al Film Festival di Toronto da Angelina Jolie, che l’ha prodotto, racconta la storia della vita di Pravana. Questa ragazzina vive nell’Afghanistan controllato dai talebani, ed è costretta a vestirsi da ragazzo per poter lavorare e dare supporto a sua mamma Fattema e alla sorella Soraya. Il film, in uscita questo autunno, promette di fornire importanti spunti di riflessione non solo sulla figura della donna, ma anche sul suo ruolo all’interno della società.

Nel frattempo, Angelina Jolie si gode il meritato successo di regista “per sbaglio” e sogna di tornare sul set anche in veste da attrice. Ora che è lei a “portare a casa il pane” in famiglia, non vede l’ora di cimentarsi in nuovi e vecchi ruoli cinematografici, nell’attesa che la sua carriera di regista possa, un giorno, prendere il largo. La sua più recente intervista ha confermato che la vedremo ancora nei panni di Malefica nel sequel dell’acclamatissimo “Maleficent”. “E ci sono anche molti altri progetti che mi girano attorno,” ha dichiarato Angelina Jolie all’Hollywood Reporter, “Ma non mi sono ancora presa nessun impegno certo”. Sembra infatti che l’attrice stia trattando con un noto regista per il ruolo di Cleopatra in un nuovo film di cui ancora non ci sono informazioni certe. Ma chi, meglio di lei, potrebbe interpretare una simile personalità?

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky