Caricamento in corso...
14 settembre 2017

Angelina Jolie: "Non desidero più essere amata da tutti"

print-icon
Angelina Jolie: "Non desidero più essere amata da tutti"

Sono tempi duri per Angelina Jolie: dopo la dipartita della madre, c’è stata la relazione con Brad Pitt, durata 12 anni e andata in mille pezzi, a cui stanno seguendo le pratiche del divorzio. L’attrice si trova ad essere una mamma single con tutto da dimostrare. Nel corso della sua ultima intervista, la Jolie riflette sulla sua immagine pubblica.

Angelina Jolie ha partecipato alla premiere di “The Breadwinner” al Film Festival di Toronto in compagnia dei suoi figli, siglando un cambiamento importante nella sua vita. Da oggi in poi, i red carpet per lei saranno tutti dedicati a se stessa, alla sua carriera e soprattutto ai suoi bambini.

Angelina Jolie: i suoi figli sono anche migliori amici

Nonostante le mille difficoltà, Angelina Jolie lo sa per certo: i suoi figli sono i migliori amici che si possano desiderare. Lo ha dichiarato in una deliziosa intervista al New York Times, dove l’attrice si è confessata mostrando a tutti il suo lato più fragile e, al tempo stesso, più forte. Nel corso di questa dichiarazione, l’attrice premio Oscar per “Ragazze Interrotte” ha avuto modo di riflettere sulle grandi complicazioni della vita e sulla sua carriera in generale, fornendoci spunti di riflessione molto interessanti. Con il tempo che avanza e il bisogno di proteggere ciò che ha costruito, Angelina Jolie non ha dubbi: l’unico parere che le importa davvero è quello dei suoi figli. Dopo il divorzio a settembre 2016 da Brad Pitt, Angelina Jolie ha ottenuto piena custodia dei sei figli Maddox, 16 anni, Pax, 13, Shiloh, 11, Zahara, 12 e i gemelli Knox e Vivienne di 9 anni. Per lei, che pur di sfuggire al cancro si è sottoposta a diversi interventi di chirurgia preventiva, la separazione da Brad è stata un duro colpo che le ha permesso, tutto sommato, di imparare qualcosa di sé che ancora non conosceva. “I miei figli sono anche i miei migliori amici. Sono stati loro ad aiutarmi e a farmi andare avanti anche quando ero in un momento di piena crisi”. E non solo Angelina ha capito qualcosa di sé, ma anche i figli si sono istintivamente avvicinati tra loro, costruendo un legame fortissimo. “Sono stati loro a darmi la forza di cui avevo bisogno, e con il divorzio si sono uniti più. Niente di tutto questo è facile, e la situazione che stiamo vivendo è tragica. Vorrei solo che la mia famiglia fosse felice e in salute”.

Angelina Jolie: amata da tutti

Nel corso dell’intervista, Angelina ha anche fatto una considerazione sulla sua grande popolarità: “Non mi aspetto di essere la donna amata da tutti, di cui tutti farebbero un punto di riferimento. Quello che conta davvero è chi sono, e che i miei figli sappiano quanto valgo”. La discussione è proseguita davanti ai microfoni del People, dove Angelina ha fatto alcune considerazioni sul suo divorzio. “Tutto di me riguarda i miei figli. Nell’ultimo anno non ho lavorato per poter stare vicina a loro, perché c’era bisogno di me a casa. Ho sentito il bisogno di sedermi per un po’ e parlare con loro. Tutte le location, tutti i miei progetti devono essere misurati in base a quanto i miei bambini sono in grado di sopportarli. Non vedono l’ora di riprendere a viaggiare e uscire di casa: hanno bisogno di vedere il mondo, e stare insieme all’aria aperta”.  

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky