Caricamento in corso...
14 settembre 2017

Britney Spears: arriva l'elenco delle sue spese stravaganti

print-icon
Britney Spears: arriva l'elenco delle sue spese stravaganti

Britney Spears è nota per le sue disavventure con il playback, le sue coreografie mozzafiato, i video su Instagram dedicati alla sua vita da mamma e al suo regime di allenamento. Ma c’è anche un altro lato di lei. Un aspetto del suo carattere che non conoscevamo, e che ci ha mostrato che cosa succede quando la star di “Oops!..I didi t again!” apre il portafoglio.

Britney apre il portafoglio e la sua casa si riempie di strane cose e strani oggetti. Pensiamo che solo nel 2016 Britney Spears ha sostenuto spese per circa 10 milioni di dollari, e passiamo in rassegna le piccole, grandi stravaganze che animano le giornate della popstar.

Britney Spears: un 2016 di spese pazze

Britney ha lavorato sodo per ricostruire la sua carriera, in seguito al celebre tracollo nervoso che l’aveva vista come – rasata – protagonista della cronaca di qualche anno fa. Da allora, la popstar ha costruito un rapporto bellissimo con i sui figli e ha ripreso a cantare, portando avanti la sua carriera di successo e ricordandoci perché l’avevamo accolta con entusiasmo nelle nostre playlist. Tra le molte terapie a cui si sottopone, a quanto pare, c’è anche quella dello shopping estremo. Di recente i suoi conti privati sono emersi nel corso di uno dei suoi contenziosi legali, e hanno rivelato alcune delle sue spese più stravaganti.

Nel 2016, la popstar ha guadagnato circa 16 milioni di dollari e ne ha spesi quasi 11. Secondo il TMZ, che ha messo le mani sui documenti, Britney avrebbe un debole per i massaggi e i vestiti firmati, che costituiscono gran parte delle sue spese annuali. Sembra infatti che Britney non possa resistere a un buon massaggio, e solo l’anno scorso abbia lasciato circa 123 mila dollari al suo massaggiatore. Complici di questo piccolo salasso ci sono, senza dubbio, le sedute estreme di allenamento a cui la popstar si sottopone per preservare, perfetto, il suo corpo da icona della musica pop. A questo ammontare si aggiungono anche tutte le spese per manicure e trattamenti di bellezza.

Britney Spears: cani e guardaroba da pazzi

Per il suo guardaroba personale, Britney Spears ha speso circa 70 mila dollari solo nel 2016. Per capelli e trucchi, invece, il totale è di circa 24 mila dollari. D’altro canto, anche i suoi animali sono in ottime mani: Britney per loro ha speso circa 30 mila dollari. Tutto sommato, però, per Britney il 2016 è stato un anno di grandi miglioramenti. Sembra infatti che le sue finanze siano tornate in buono stato, anche per merito del padre, Jamie Spears, senza il quale lei non può ancora prendere decisioni economiche indipendenti. La popstar, che si ritiene possieda un patrimonio stimato a 55 milioni di dollari, deve il suo equilibrio finanziario a un papà premuroso e, naturalmente, ben remunerato. Ogni anno Britney gli dà 130 mila dollari per assicurarsi che i suoi conti siano sempre in ordine. Jamie Spears è diventato il curatore dei beni di Britney nel 2008, quando la popstar ha avuto il suo celebre collasso nervoso e si è rasata a zero la testa. Da quel momento, il padre è diventato diretto responsabile dei suoi beni e della sua salute personale, occupandosi di lei a tempo pieno per assicurare il pieno recupero della sua bambina. Tutte le spese di Britney, anche le più piccole e insignificanti, sono registrate meticolosamente e vengono inviate alla corte, che ne tiene traccia.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky