Caricamento in corso...
15 settembre 2017

Kim Kardashian e Kanye West: tutto pronto per l'arrivo del bebè

print-icon
Kim Kardashian e Kanye West: tutto pronto per l'arrivo del bebè

Kim Kardashian e Kanye West hanno deciso di ampliare la famiglia, e lo faranno in grande stile. Dopo North e Saint West, è tempo per un terzo cucciolo, che arriverà a gennaio grazie al contributo di una mamma surrogata. Nel frattempo, fervono i preparativi

Non c’è niente che può separare Kim Kardashian dalla sua famiglia e dal suo bisogno di vederla, sempre più grande, prosperare e crescere. Devastata dalle notizie dei medici, che le hanno illustrato i pericoli per la sua salute nell’affrontare una terza gravidanza, si è rivolta ad una madre surrogata. E il bebè sta arrivando!

Terzo figlio per Kim e Kanye: tutto pronto?

Dopo una serie di complicazioni fisiche che hanno impedito a Kim Kardashian di poter intraprendere una nuova gravidanza, la conturbante socialite e suo marito, Kanye West, si preparano all’arrivo di un nuovo figlio – forse una femmina – il prossimo gennaio. Purtroppo, però, le conferme latitano. L’ufficializzazione social si sta facendo desiderare, ma sembra che anche questa volta la coppietta farà le cose in grande. L’arrivo di North è stato annunciato da Kanye nel bel mezzo di un concerto, mentre l’arrivo di Saint è stato proclamato, in grande stile, nel finale di stagione del reality.

Mentre aspettiamo tutte le conferme del caso, le voci di corridoio impazzano. A quanto pare, infatti, a casa Kardashian sarebbe tutto pronto, e tra le confortevoli mura di casa si fa un gran parlare di bebè e prodotti per neonati. “Tutti, ma proprio tutti, parlano del nuovo bambino in arrivo”. O meglio, quasi tutti. Sembra infatti che i due piccoli di casa Kardashian-West non abbiano molta intenzione di dividere con un terzo incomodo le attenzioni, i pigiamini di Balmain e le ciabattine Calvin Klein. Kim Kardashian ha già diffusamente affrontato l’argomento “fratellini” con North, 4 anni, ma la bambina non sembra particolarmente interessata a condividere i riflettori. Stai attenta Kylie Jenner, dalle ancora 10 anni e questa ti sistema per le feste.

Una nursery nuova di zecca per il terzo figlio

Fortunatamente per lei, North West non dovrà condividere la stanza con il bebè. Il problema non si pone nemmeno, vista la magione da 20 milioni di dollari in cui si stanno per trasferire di nuovo, a seguito di grandi ristrutturazioni. Tra i rinnovamenti programmati, infatti, sarebbe prevista anche l’installazione di una nursery con tutti i crismi per l’arrivo del nuovo fratellino (o sorellina?). La fonte anonima che avrebbe rilasciato queste informazioni all’US Weekly ha anche dichiarato che tutta la famiglia di Kim non vede l’ora di accogliere il nuovo arrivato sin dal primo momento. “Questa volta, Kim vuole esserci e godersi il momento. Vuole trovarsi lì, al momento del parto, e vuole stringere un rapporto con il bambino sin da subito. Kim vuole anche dividere l’esperienza con chi ama. Tutta la famiglia era presente quando Kourtney ha avuto Mason, ed è stato un momento speciale per tutti. Vogliono permettere anche alla famiglia surrogata di partecipare”.

Al momento, però, dobbiamo accontentarci delle voci di corridoio. Kim Kardashian ha di recente parlato con l’E! News, e a proposito del terzo figlio è stata molto chiara: non si sbottonerà. “[A proposito del bambino] ne ho viste veramente di tutti i tipi. Non abbiamo ancora niente da confermare. Ritengo che quando saremo pronti a parlarne, lo faremo. Al momento le persone stanno invadendo la nostra privacy… Ci sono così tanti dettagli a riguardo, là fuori… Non abbiamo ancora confermato niente. Quando saremo pronti, lo capirete”.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky