18 settembre 2017

Nicole Kidman: la gaffe agli Emmy Awards 2017

print-icon
Nicole Kidman Emmy Awards

Alla cerimonia degli Emmy Awards, gli Oscar della Televisione americana, che si è svolta ieri sera al Microsoft Theatre di Los Angeles, Nicole Kidman si è resa protagonista di un’involontaria gaffe, che ha fatto molto discutere.

Ieri sera si sono svolti gli Emmy Awards, la manifestazione che premia le migliori serie tv, programmi e personaggi televisivi americani dell’anno. La cerimonia si è svolta al Microsoft Theatre di Los Angeles e ha visto sfilare gli attori e le attrici più amati dal pubblico. Tra questi, si è fatta notare Nicole Kidman, non solo per l’eleganza e per aver vinto la statuetta come miglior attrice protagonista per la serie Big Little Lies, ma anche per aver fatto un’imperdonabile gaffe “personale”.

Il ringraziamento ai figli naturali

Nel momento in cui è stata dichiarata vincitrice del premio come miglior attrice, Nicole si è fatta innanzitutto prendere dall’entusiasmo, stampando un bacio sulla bocca di Alexander Skarsgard, suo marito nella serie tv Big Little Lies, proprio davanti al suo marito “reale”, Keith Urban. Ma a destare scalpore non è stato tanto il bacio al finto marito ma il discorso che ha pronunciato al momento della premiazione. In quel caso, la bella attrice australiana ha dedicato l’Emmy al marito Keith e alle due figlie, Sunday Rose di nove anni e Faith Margareth, di sette: “Voglio che le mie bambine abbiano questo premio sulla mensola della loro camera e che lo guardino pensando ‘’Ogni volta che mia madre non mi ha messo a letto è stato per questo”. Nessun accenno a Isabella, di 24 e Connor, di 22, adottati con l’ex marito Tom Cruise. Gli spettatori e gli utenti di twitter non si sono lasciati sfuggire l’occasione di far notare alla bella Nicole di avere altri due figli, oltre a quelli citati. Qualcuno si è detto totalmente infastidito dalla “dimenticanza” della Kidman, trovando di cattivo gusto il fatto che l’attrice abbia considerato figli solo quelli naturali. Più di un utente ha dichiarato che si sarebbe sentito molto male se fosso stato al posto dei due ragazzi adottati da Nicole con Tom Cruise. Anche il presentatore australiano Ajay Rochester ha twittato sulla vicenda, dichiarandosi molto triste nell’apprendere che Nicole Kidman adesso sente di avere solo due figli.

I figli adottati con Tom Cruise

Nicole Kidman ha adottato Isabella e Connor, che adesso hanno rispettivamente 24 e 22 anni, quando era sposata con Tom Cruise. Il matrimonio tra i due attori è durato dal 1990 al 2001 ma Nicole ha continuato ad avere buoni rapporti con i figli adottivi, anche dopo il matrimonio con Keith Urban, avvenuto nel 2006. In un’intervista di qualche mese fa, la 50enne attrice australiana aveva dichiarato di amare la sua famiglia numerosa e che avrebbe voluto avere almeno altri due o tre figli: “Amo i bambini, mi piace crescerli, mi piace averli intorno, mi piace vederli crescere e le cose che ci dicono e che ci insegnano” erano state le sue parole. La Kidman si è sempre spesa a favore delle adozioni e per questo ha lasciato tutti senza parole con le dichiarazioni di ieri sera. Ora non ci resta che aspettare la giustificazione che Nicole vorrà dare a proposito di questa “dimenticanza”. L’attrice lo deve al pubblico ma soprattutto ai suoi figli.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky