19 settembre 2017

Lady Gaga è malata: "Sono una guerriera, ma non posso continuare"

print-icon
Lady Gaga è malata: "Sono una guerriera, ma non posso continuare"

Lady Gaga ha appena posticipato le tappe europee del suo “Joanne World Tour” a data da destinarsi, mandando in crisi tutti i fan d’Europa. Anche noi, che la aspettavamo a Milano, dovremo attendere ancora prima di poterla vedere in uno dei suoi leggendari show dal vivo. I suoi motivi, però, sono più che mai giustificabili.

Lady Gaga ha di recente confessato di soffrire di fibromialgia, una malattia cronica che provoca forti dolori, stanchezza e seri problemi di salute. Prostrata dal dispiacere e dalla sua patologia, Lady Gaga ha così dovuto posticipare le sue sei settimane di gloria europee per prendersi cura di se stessa. La sua dichiarazione ci spezza il cuore.

Lady Gaga posticipa il concerto

Le parole di Lady Gaga nei confronti di se stessa sono molto dure. La popstar, che ha scritto hit del calibro di “Poker Face” e “Bad Romance”, si è presa un po’ di tempo per scrivere ai suoi fan un accorato messaggio su Instagram. La fibromialgia di cui soffre da molto tempo, e su cui di recente ha deciso di sensibilizzare il pubblico, non le provoca solo forti dolori, ma le impedisce anche di vivere una vita normale. La lettera d’amore a se stessa e ai fan è arrivata lunedì scorso, nella speranza che anche i più imbestialiti per questo annullamento possano giungere a più miti consigli: “Sono sempre stata molto onesta con voi per quanto riguarda la mia salute fisica e mentale, e tutte le lotte che ho avuto per mantenermi in salute. Per anni ho lavorato per arrivare a stare bene. È complicato e difficile da spiegare, e stiamo cercando di trovare una soluzione. Non appena mi sentirò abbastanza forte e sarò pronta, vi racconterò nel dettaglio la mia storia. Voglio essere forte perché devo sollevare l’attenzione di tutti su questo tema, perché vorrei che la ricerca trovasse una cura per tutte le persone che soffrono come me. Credo di poter aiutare a fare la differenza”.

E poi ancora, Lady Gaga affronta la questione haters, e tutti coloro che la hanno aggredita perché ha annullato i concerti per via di un dolore fisico che non riescono a comprendere. La popstar affronta a testa alta coloro che, per loro fortuna, non sanno che cos’è la fibromialgia: “Ho utilizzato la parola ‘soffrono’ non per farvi pena, o per cercare attenzione. Mi è dispiaciuto molto vedere che alcune persone mi hanno accusata di essere troppo melodrammatica, che me lo stavo inventando, o che sto facendo la vittima per levarmi dall’impaccio di un tour così ambizioso”.

Lady Gaga: parole di riscatto per la nostra guerriera

Se mi conoscete davvero, sapete che non esistono affermazioni più lontane dalla verità. Sono una guerriera. Uso la parola sofferenza non solo perché il dolore cronico ha cambiato la mia vita, ma soprattutto perché questa malattia mi impedisce di avere una vita normale. Mi sta anche tenendo lontana da quello che amo di più al mondo: esibirmi per i miei fan. Non vedo l’ora di tornare in tour, ma ho bisogno di stare con i miei dottori e sentirmi meglio. Voglio ritornare ad essere forte, ed esibirmi per voi per tutti i prossimi 60 anni e anche di più”. Attualmente non abbiamo una data precisa per il prossimo concerto di Milano, ma contiamo, fiduciosamente, su un pronto recupero per la nostra Gaga, la popstar che vive per i nostri applausi!

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky