30 ottobre 2017

Miriam Leone svela: "Da piccola sognavo di sposare Piero Angela"

print-icon
Miriam Leone sposare Piero Angela

Miriam Leone ha svelato la sua vita prima di diventare una star dello spettacolo. Anche se da tutti è conosciuta per essere una ex Miss Italia, l’attrice in realtà è sempre stata una ragazza che amava studiare e che ha fatto della cultura la sua priorità: ecco tutti i dettagli della vita dell’attrice.

La carriera di Miriam Leone è iniziata nel 2008 quando ha partecipato e vinto a Miss Italia. Da allora è stata una continua ascesa nel mondo dello spettacolo tra film, fiction e spettacoli televisivi. In realtà la vita di Miriam prima di diventare una star era molto diversa e lei stessa non ha avuto paura di raccontarla alla stampa, perché si è sempre definitiva orgogliosa delle sue origini, seppur con alcune stranezze: un esempio? Da piccola sognava di sposare Piero Angela.

Miriam Leone, una vita tra i libri

L’attrice si definisce come un vero “topo di biblioteca”, quando era piccola infatti la sua priorità era leggere e studiare, nulla a che vedere invece con l’aspetto fisico. Miriam Leone è nata in Sicilia, a Catania, in una famiglia tradizionale con un padre professore nato prima del ’68 e la madre invece più giovane. La star ha deciso di raccontarsi, facendo conoscere come era prima del suo successo nel mondo dello spettacolo: il fatto che sia arrivata a fare Miss Italia non è stato frutto di un suo desiderio da bambina, anzi lei stessa ha rivelato che la bellezza era l’ultima delle sue carte da giocare. Da piccola infatti i suoi sogni riguardavano ben altro, come ad esempio un matrimonio con Piero Angela, il simbolo per eccellenza della conoscenza. Così Miriam ha dichiarato il suo grande amore per la cultura e per la conoscenza in generale: suo padre la metteva spesso alla prova e le regalava tantissimi libri, così che lei ampliasse la propria visione del mondo e la piccola Miriam li leggeva tutti, sia per se stessa sia per dare soddisfazione ai propri genitori. Il suo amore per la cultura però non l’ha fatta rimanere a lungo un “topo di biblioteca” come lei stessa si è definita: non è passato molto tempo infatti prima che quella ragazza siciliana diventasse un diamante. Il suo talento nella recitazione insieme alla sua bellezza naturale infatti l’hanno portata ad essere una delle personalità più apprezzate del momento.

La sua ascesa nella TV e nel cinema

Miriam Leone ha sempre dimostrato una grande serietà nel lavoro: merito sicuramente di una educazione tradizionale e basata sulla cultura. Il primo tratto che appare del suo carattere è l’impegno con cui affronta ogni sfida quotidiana. Anche se sui social si mostra spesso con la testa piena di pensieri e un innato amore per la natura, in realtà Miriam ha mille interessi diversi che sfoga nella sua creatività e nel suo talento artistico. Dopo aver vinto Miss Italia nel 2008, il suo primo ingaggio in televisione l’ha avuto l’anno successivo in un programma della RAI. Il suo debutto come attrice invece è stato nel 2010 con il film “Genitori & figli - Agitare bene prima dell'uso”. Da allora la sua carriera è letteralmente esplosa e ha iniziato a prendere parte a film, serie TV, programmi televisivi di successo che l’hanno portata ad essere una delle personalità più importanti dello spettacolo italiano. Oggi invece la Leone è anche diventata una trend setter sui social e la collaborazione con il brand Gucci le ha aperto un’ulteriore porta: quella della moda.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky