06 novembre 2017

Gwen Stefani: ecco come Adam Levine ha descritto l'amore per Blake

print-icon
ada

Di Gwen Stefani e Blake Shelton, Adam Levine è un grandissimo amico. Ospite di una trasmissione televisiva, il frontman dei Maroon 5 ha parlato della loro relazione, e ci ha scherzato su.

È un commento scherzoso, quello che Adam Levine ha fatto nei confronti di Gwen Stefani e di Blake Shelton nel corso della trasmissione The Howard Stern Show, lo scorso martedì sera. Sembra infatti che, la coppia, sia molto affettuosa. Forse persino troppo.

Un affetto esagerato

«Sono così innamorati da essere disgustosi»: ha descritto così, Adam Levine, i suoi amici Gwen Stefani e Blake Shelton. «È così divertente! Si sono trovati in un momento molto interessante della loro vita, e questa cosa è bellissima», ha poi aggiunto. Perché, il leader dei Maroon 5, di quella coppia è quasi un fan. Ed è davvero felice che due dei suoi più cari amici si siano trovati, e innamorati. Quarantuno anni Blake Shelton, 48 Gwen Stefani, i due si sono conosciuti durante la trasmissione tv The Voice (di cui entrambi erano giudici). Fanno coppia dal novembre del 2015, da quando hanno iniziato ad uscire insieme entrambi reduci da un divorzio doloroso: Gwen aveva appena lasciato il cantautore e chitarrista Gavin Rossdale, fondatore della band post-grunge Bush e Institute e considerato uno degli uomini più sexy del pianeta; Blake usciva dal matrimonio con la cantante Miranda Lambert. «Poiché la loro relazione era sotto l’occhio di tutti, molte persone si sentivano in diritto di esprimere la loro opinione nel bene e nel male. Io quella loro storia l’ho vissuta, la vivo ancora oggi. E sebbene sia molto affezionato e molto unito a mia moglie, beh, loro sono proprio su un livello diverso… è quasi vomitevole, talmente sono innamorati», ha dichiarato Levine. Che definisce Gwen Stefani “la più grande”, e che così racconta quello che ancora oggi dice a Shelton: «ancora non ci credo che stai con lei! Non è giusto!».

Un primo bacio inatteso

Peraltro, nonostante sia il suo migliore amico, all’inizio Blake gliela nascose quella relazione. Adam sospettava stesse insieme a Gwen, ma lui teneva la bocca cucita. «Ha mentito a tutti noi per moltissimo tempo», racconta il frontman dei Maroon 5. Che in realtà, di quella relazione, venne ufficialmente a conoscenza per primo, in occasione di una cena a New York. «Si sono baciati, o qualcosa di simile. È stato pazzesco. Immagina di essere a cena con due tuoi amici, che quasi non sapevi che fossero in contatto, e questi iniziano a baciarsi», ha ricordato. Per poi confessare di non avere idea, se Blake abbia o meno intenzione di chiedere la mano di Gwen Stefani. «Spero che mi invitino, in caso. Sono due tra i miei più cari amici», ha scherzato. Intanto, Adam si gode la seconda gravidanza della moglie, la super modella di Victoria’s Secret Behati Prinsloo. Che, col pancione, è ancora più sexy. E di cui lui è innamoratissimo, sebbene ritenga di non essere sdolcinato ai livelli di Blake Shelton… Che, fresco di lancio della nuova linea d’abbigliamento BS by Blake Shelton, ha di recente parlato del rapporto tra Gwen Stefani e i suoi vestiti: «quando sei Gwen, non chiedi: semplicemente, prendi ciò che vuoi. È la benvenuta nel mio guardaroba, e penso che con un paio di gonne scozzesi che ho disegnato starebbe davvero bene…».

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky