06 novembre 2017

Brad Pitt shock: "Penso che l'uomo giusto per Angelina non esista"

print-icon
Brad Pitt e Angelina Jolie

Brad Pitt ha fatto una rivelazione shock: non pensa che Angelina Jolie possa trovare un nuovo marito. Dopo tre matrimoni falliti, l’attore crede che non ci sarà mai un quarto a causa del carattere impegnativo dell’ex moglie. I rumors di una possibile riconciliazione sono quindi svaniti.

Nelle scorse settimane si pensava che Brad Pitt e Angelina Jolie potessero trovare un compromesso dopo l’anno di distanza, ma non è andata così. Malgrado il passo in avanti fatto dall’attrice nei mesi scorsi, in cui dava una seconda possibilità all’ex marito, qualora avesse riconosciuto i suoi errori, ora Brad Pitt ha detto la sua. Secondo lui infatti, Angelina Jolie non troverà mai un altro marito, a causa del suo carattere impegnativo.

Un amore senza più speranze

I fan di Brangelina ci avevano sperato fino all’ultimo, complice anche il passo in avanti fatto dalla Jolie che sarebbe stata pronta a perdonare l’ex marito per i suoi errori. Questo però non è avvenuto e la coppia ha ripreso in mano le carte del divorzio: a quanto pare Brad Pitt si è dimostrato più disilluso che mai sulla sua ex relazione. L’attore infatti ha rilasciato una dichiarazione shock, in cui ha rivelato che secondo lui Angelina Jolie non troverà mai un quarto marito, perché l’uomo giusto per lei non esiste. Dopo tre matrimoni falliti l’attore crede che il carattere della ex moglie sia troppo complicato e a quanto pare richieda troppi sacrifici. Lui stesso sarebbe consapevole che le relazioni più durature richiedano compromessi, ma chi vuole sposare Angelina dovrebbe essere pronto ad abbandonare molto della propria personalità, per rispondere alle sue aspettative. Malgrado questa rivelazione che ha lasciato tutti i fan a bocca aperta, Brad ha augurato tutto il meglio alla ex moglie, pur credendo che l’uomo perfetto per lei non esista. Il fatto che Angelina Jolie avesse aspettative alte dal proprio partner non è una novità e l’ex marito ne era ben consapevole: lui stesso ha dichiarato di aver rinunciato a tutto quello che aveva, per vedere poi fallire il suo matrimonio.

Gli ex di Angelina Jolie e Brad Pitt

Entrambi sono sempre stati due rubacuori, fino a quando non si sono conosciuti ed è iniziata una delle storie d’amore più seguite di Hollywood. Prima di tutto questo e dei loro sei figli, Angelina Jolie aveva alle spalle già due matrimoni finiti: il primo con Jonny Lee Miller dal 1996 al 1999, mentre il secondo con Billy Bob Thornton dal 2000 al 2003. Il terzo matrimonio è stato con Brad Pitt, ma potrebbe essercene anche un quarto data la sua giovane età, malgrado il sex symbol di Hollywood creda il contrario. L’attrice però ha dichiarato anche di essere bisessuale e infatti si era innamorata Jenny Shimizu, ma la sua vita l’ha portata a sposare un uomo, con il suo primo matrimonio. Dopo soli tre anni si sono lasciati e la Jolie ha deciso di sposare Thornton, con il quale aveva un amore così forte, da essere suggellato con tatuaggi e un patto di sangue: i due portavano al collo un flaconcino di sangue dell’altro. Dopo il secondo divorzio, è iniziata l’epoca di Pitt, conosciuto sul set di Mr. e Mrs. Smith. Brad Pitt invece aveva un solo matrimonio alle spalle, quello con Jennifer Aniston e alcune relazioni con Juliette Lewis e Gwyneth Paltrow: a quanto pare il premio di rubacuori tra i due lo vince sicuramente la splendida Angelina.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky