Caricamento in corso...
09 novembre 2017

Kendall Jenner e il sabotaggio di Bella Thorne: ecco cos'è successo

print-icon
Kendall Jenner e il sabotaggio di Bella Thorne

Kendall Jenner non ha per niente in simpatia Bella Thorne. La cosa però non si limita a un’antipatia cordiale, dato che la top model le ha proprio rovinato un viaggetto romantico con la nuova fiamma.

Mai mettersi contro Kendall Jenner, nemmeno se sei la mean girl per eccellenza: cosa che Bella Thorne, la cattiva ragazza di Hollywood, ha imparato a sue spese qualche mese fa.

L’affaire di Bella Thorne con Scott Disick

Sempre disponibili e sorridenti, le donne di casa Kardashian/Jenner sono alcune tra le star di Hollywood più disponibili e accondiscendenti che ci siano, tanto che è molto raro vederle discutere o avere querelle con altre persone del loro entourage (a meno che il loro nome non sia Taylor Swift). Ma mai farle innervosire, perché potrebbero giocare qualche scherzetto che definire infido è essere gentili! E così ha fatto Kendall Jenner con Bella Thorne, mean girl per eccellenza di Hollywood nota per spezzare i poveri cuoricini dei maschietti che s’innamorano del suo viso d’angelo. L’attrice si stava infatti frequentando con Scott Disick, ex fidanzato storico di Kourtney Kardashian con la quale l’uomo è stato ben undici anni. All’epoca la notizia aveva fatto molto scalpore anche per il fatto che tra i due c’è una notevole differenza d’età (lui sembra avere una certa preferenza per le giovanissime dato che ora sta con Sofia Richie): Scott ha infatti 34 anni mentre Bella solo 20. Per uno strano scherzo del destino, Kendall Jenner e Kourtney Kardashian sarebbero state a Cannes proprio quando sarebbero dovuti arrivare anche Scott Disick e Bella Thorne che ovviamente avrebbero attirato tutta l’attenzione dei paparazzi visto tutto il clamore che avevano creato intorno alla loro frequentazione. Ma Kendall Jenner ha deciso che una cosa del genere non sarebbe mai successa.

Il sabotaggio di Kendall

Saputa la notizia, Kendall Jenner ha telefonato immediatamente a Khloé Kardashian raccontandole l’accaduto e ipotizzando addirittura che Bella Thorne fosse solo uno specchietto per le allodole studiato apposta per i paparazzi e per far passare l’idea che uscisse sempre con belle ragazze. Senza contare che per loro il suo gesto era fatto apposta per sembrare superiore alle Kardashian, che non hanno proprio mandato giù la possibilità di un simile piano. Kendall Jenner ha quindi deciso di chiamare personalmente Scott Disick e chiedergli di cancellare il biglietto di Bella Thorne, in quanto sarebbe stato molto inappropriato andare con una ragazza a Cannes proprio alla presenza della sua ex fidanzata e madre dei suoi tre figli. La risposta di Scott? È stata un no, ovviamente. «Gli ho detto, cancella il suo volo. Annullale il biglietto», ha ricordato. Scott è andato a Cannes con Bella ma l’attenzione che hanno ricevuto è stata così negativa che l’attrice ha deciso di andarsene via immediatamente per non complicare ancora di più la situazione. Insomma, quando una Kardashian vuole una cosa alla fine la ottiene comunque!

Gli attriti con Scott Disick

Tra Scott Disick e Kourtney Kardashian non c’è stata una bella fine di relazione: i due non si rivolgono la parola, e soprattutto la primogenita di casa non lo vuole intorno. Tanto che negli ultimi giorni sono tornati a litigare in pubblico (tutto è stato ripreso nel reality show Al Passo con i Kardashian): Scott si è molto arrabbiato per non essere stato invitato al compleanno di Khloé Kardashian, adducendo come giustificazione il fatto che anche lui è parte della famiglia. Ma Kourtney non vuole sentire ragioni.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky