Caricamento in corso...
09 novembre 2017

Nicole Kidman ci ricasca: nessuna batte le mani come lei

print-icon
Nicole Kidman ci ricasca: nessuna batte le mani come lei

Non ha resistito e lo ha fatto di nuovo. Nicole Kidman non può resistere e batte di nuovo le mani in modo strano, suscitando l’ilarità e la confusione di tutti i suoi fan. Ma perché lo fa?

La sua notte degli Oscar era stata segnata in maniera indelebile da quello strano modo di battere le mani che, ogni tanto, adotta. Nicole Kidman batte in palmi, tenendo le dita innaturalmente piegate all’indietro, e lascia tutti di stucco. Nessuno capisce. Nessuno sa. Ma è il nuovo tormentone delle cospirazioni firmate 2017.

Nicole Kidman batte le mani in modo strano, internet si scatena

Qualcuno incolpa le sue origini rettiliane, mentre altri puntano il dito alla stranezza delle persone che popolano l’industria dell’entertainment. Quello che sappiamo è che Nicole Kidman ci è cascata di nuovo e si è messa a battere le mani in modo proprio strano. All’attrice di “Piccole grandi bugie” piace battere i palmi tenendo le dita ben piegate all’indietro: l’effetto visivo è quantomeno esilarante, e lascia tutti più che mai straniti. L’ultima volta che era stata scoperta mentre si dilettava in questa strana pratica, si era giustificata con una spiegazione molto pragmatica. A suo modo di vedere, infatti, questo battere le mani serve per non danneggiare gli anelli di diamanti e i preziosi bijoux che le piace indossare nel corso delle occasioni mondane. Prevedibilmente, Nicole Kidman ha fatto incetta di commenti e recensioni confuse dei suoi fan su Twitter. “Perché Nicole non può applaudire come una persona normale?”, chiede qualcuno, mentre altri sono completamente convinti del fatto che la star non lo sappia fare e basta. «Ero terrorizzata all’idea di rovinare il mio gigantesco anello di diamanti Harry Winston», ha spiegato Nicole ai tempi degli Oscar. La prima cosa che abbiamo fatto non appena l’abbiamo vista applaudire di nuovamente così in occasione della cerimonia Printemps per le decorazioni natalizie a Parigi, siamo subito andati a guardare i suoi anelli.

Battere le mani: un affare per chi non ha anelli costosi

«È stato molto strano, in realtà,» aveva confessato Nicole Kidman ai tempi, celando un sorriso divertito, «Accidenti, volevo davvero applaudire. Insomma, che figura farei se non applaudissi ad un evento così? Se non avessi applaudito, sarebbe stato molto peggio. ‘Perché Nicole non applaude?’» afferma lei, scimmiottando quello che sarebbero stati i titoli del giorno dopo, su tutti i giornali del mondo. «Quindi ho deciso lo stesso di applaudire, ma parallelamente avevo questo enorme anello che non era mio, ma era davvero meraviglioso, e se lo avessi in qualche modo danneggiato non me lo sarei perdonata».

La notizia di questo strano modo di battere le mani – recidiva – arriva pochi giorni dopo alla voce di corridoio secondo lui lei e suo marito, Keith Urban, starebbero pianificando di rinnovare le promesse nuziali con una cerimonia privata e “semplice” alle Hawaii. Secondo Woman’s Day, l’attrice avrebbe fatto la fatidica domanda nel corso del 50esimo compleanno di suo marito. «Vuole che il loro secondo matrimonio li renda più forti, ed è convinta che adesso la cerimonia sarà ancora più speciale, complici le loro splendide figlie,» racconta una fonte anonima, che fa riferimento alle incantevoli Sunday Rose, 9 anni, e Faith Margaret, 6 anni.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky