Caricamento in corso...
10 novembre 2017

X Factor 2017: tra i giudici è guerra vera (secondo Fedez)

print-icon

Che ci sia una guerra vera tra i giudici di X Factor 2017? A metterci la pulce nell’orecchio è proprio uno di loro, Fedez, di cui sappiamo essere sempre sincero con i fan e senza peli sulla lingua. Ecco le sue parole.

Che cosa ha rivelato Fedez sui giudici di X Factor 2017? A quanto pare, sembra che quest’anno ci sia proprio una guerra vera tra i coach del programma, che non finisce solo al banco dei giudizi, ma che prosegue anche fuori. Tutti i dettagli.

La guerra (vera?) dei giudici di X Factor 2017

Poco prima del terzo Live di X Factor 2017, la produzione intervista in diretta Fedez e Manuel Agnelli, che stanno amabilmente chiacchierando per stemperare la tensione prima della puntata. Tra le tante cose che ci hanno raccontato, il gossip più interessante è quello che riguarda la guerra tra i giudici che, quest’anno, pare proprio che sia vera e che continui anche fuori dal programma. Tutto inizia con una domanda molto semplice: “Avete qualche spoiler da rivelarci prima della puntata, per esempio su come avete preparato i ragazzi?”. Sia Fedez che Manuel appaiono piuttosto ansiosi a riguardo, consapevoli di aver affidato dei brani difficili ai propri concorrenti ma certi di proseguire su un percorso musicale ben definito e coerente. “Non come altri nostri colleghi che fanno le playlist di Spotify” dice Fedez, riferendosi direttamente alla cantante sicula con cui ha duettato in “Assenzio”. “Ciao Levante” urla scherzando al cameraman, schietto come sempre e senza nascondersi dietro un dito. Poi, spiega anche in approfondito il motivo della sua affermazione: “Sono un po’ agguerrito con Levante perché abbiamo una diversa visione delle assegnazioni”. La lotta al banco dei giudici, in effetti, l’abbiamo già vista più volte in questi primi tre Live, un periodo del programma dove, in genere, i coach cercano più di studiarsi che di attaccarsi con strategie. Dalla prima puntata di X Factor 2017, però, forse complice un meccanismo piuttosto duro e insolito, i quattro cercatori del fattore “X” hanno cominciato subito a darsi battaglia. “È guerra vera” sostiene il rapper milanese ai microfoni della produzione, anche se un po’ ride e scherza mentre racconta di un fatto appena capitato, che interessa proprio Levante. La trentenne di Caltagirone, stando alle parole del fidanzato di Chiara Ferragni, non lo avrebbe salutato nei corridoi, limitandosi solamente a dirgli “Sempre più cattivo”. Non c’è che dire: i giudici sono pronti a “combattere”, musicalmente parlando, fino all’ultima nota anche fuori dal palco di X Factor.

Che cosa pensa Levante della “guerra tra i giudici”

Chissà cosa penserà Levante quando ascolterà la diretta di Fedez e Manuel Agnelli su Facebook, visto che poi, in puntata, ha sostenuto che, una volta finite le esibizioni, al banco si ride e si scherza come normale che sia. I corridoi di X Factor, forse, non li aveva calcolati! In ogni caso, guerra vera o non vera, dobbiamo dire che alla fine del terzo Live, vista la situazione spiacevole in cui si trovava il rocker degli Afterhours, i suoi colleghi sono stati capaci di mettere da parte la competizione e di accordarsi per mandare al Tilt i Ros e Sem & Stenn, entrambi concorrenti della categoria di Agnelli. Fedez, poi, ha rivelato che avrebbe votato in maniera diversa, ma di aver agito così accogliendo la proposta dell’amico collega. Ma tra i due uomini al banco sappiamo che l’intesa c’è, così come tra Levante e Mara Maionchi, che “hanno fatto squadra” durante il secondo Live. Che sia, quindi, uno dei più classici maschi vs femmine?

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky