17 novembre 2017

Lady Diana: ecco cosa pensava di lei la Regina Elisabetta

print-icon
Regina Elisabetta e Re Filippo

Se c’è qualcuno che è sempre impassibile e difficile da decifrare, quella persona è la regina Elisabetta. Stessa cosa per il re Filippo: ma adesso alcuni segreti sono stati svelati.

È morta da vent’anni, ma qualsiasi notizia riguardi Lady Diana continua ancora a far discutere. Ma cosa pensavano realmente la regina Elisabetta e il re Filippo della nuora?

I loro pensieri in un libro

Dopo che sono stati mandati in onda i video shock in cui Lady Diana parlava del matrimonio con Carlo e del rapporto con i suoceri, le persone sono riuscite a capire molte più cose sulla vita della principessa triste e sul perché avesse tutta quella insofferenza verso la corte. Ciò che è sempre rimasto più o meno un mistero, è ciò che pensavano però la regina Elisabetta e il re Filippo di colei che all’epoca era solo una ragazzina. I capostipiti della dinastia Windsor non si sono mai pronunciati su Lady Diana ma, visto che non hanno proferito parola nel ventennale della sua morte e non hanno organizzato nemmeno una funzione in sua memoria, non è difficile capire che la nuora non gli andasse molto a genio. Il libro “My Husband and I: The Inside Story Of 70 Years Of Royal Marriage”, scritto dall’osservatrice reale Ingrid Seward, parla delle nozze della regina Elisabetta e il principe Filippo, dando anche dettagli sul loro rapporto con Diana. Sembra che mentre la madre di Carlo simpatizzasse molto per lei e il suo carattere ribelle, Filippo non potesse nemmeno sentirla nominare, soprattutto dopo la fine del matrimonio col figlio.

L’aiuto della regina

Sembra che la regina Elisabetta abbia cercato di aiutare Diana più di una volta, soprattutto riguardo il matrimonio con Carlo che, stando a quanto rivelato nei video diffusi quest’estate, non stava andando per niente bene (visti i suoi continui tradimenti con Camilla). L’unica cosa che la regina mal tollerava della nuora era, sempre secondo quanto raccontato nel libro, la sua vena un po’ hollywoodiana nel concedersi a copertine e a rilasciare interviste sulla sua vita. «Ma la regina è più dolce di quello che sembra», si legge nel romanzo.

Il triste matrimonio con Carlo

La vita di Lady Diana è stata breve, intensa e molto triste. La principessa ha sofferto per il suo matrimonio con Carlo, tanto da aver definito il giorno delle nozze il più brutto della sua vita. I continui tradimenti, la pressione mediatica, erano davvero troppo per una ragazza giovane come lei che, infatti, si è poi ammalata di bulimia. «Lei mi terrorizzava – ha detto Diana, riferendosi a Camilla - Mi sono avvicinata e ho detto: so quello che succede tra te e Carlo e volevo solo che lo sapessi. Voglio mio marito. Mi spiace, vi sto tra i piedi e per voi due sarà un inferno. Ma so quello che succede. Non trattarmi da idiota». Anche Diana aveva degli amanti e quando il suo matrimonio è finito ha avuto diversi amori. La sua morte ha scioccato il Regno Unito e il mondo intero e ancora oggi sono molte le polemiche sul suo decesso: c’è chi crede sia stata uccisa, e chi pensa che i soccorsi sarebbero dovuti arrivare prima. Tutto questo però non la riporterà indietro anche se, a vent’anni dal suo addio, continua a riempire ancora le prime pagine dei giornali. 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky