17 novembre 2017

X Factor Daily: chi è "Er Cobra" dei Maneskin?

print-icon

Volete sapere chi è “Er Cobra”? Da quello che si racconta all’X Factor Daily si tratta di uno dei componenti dei Maneskin, la band rock e super frizzante dei Gruppi di Manuel Agnelli. Possiamo rivelarvi la sua identità, ma non il motivo del nome.

Damiano dei Maneskin ci svela chi è “Er Cobra” all’interno della sua band: durante l’X Factor Daily carpiamo diversi segreti dei concorrenti, inclusa l’identità di questo personaggio “poco raccomandabile”, stando alla descrizione di Victoria.

I Maneskin e l’identità segreta di “Er Cobra”

Guardando l’X Factor Daily, in onda ogni giorno dal lunedì al venerdì alle 19.40 su Sky Uno, si scoprono molti segreti dei concorrenti del talent, arrivato quest’anno all’undicesima edizione. Per esempio, voi lo sapevate che, tra i Maneskin, si annida un personaggio terribile e spaventevole, “Er Cobra”? Chi è e quali sarebbero le sue caratteristiche ce lo rivelano Damiano, leader della band, e Victoria, tra cui, a proposito di gossip amorosi, pare proprio che ci sia del tenero. Se questa notizia, però, non trova conferme, se non qualche dolce appellativo e ritrovi su poltrone troppo strette per due persone, chi sia "Er Cobra" lo sappiamo con certezza. Ma partiamo dall’inizio: i Maneskin, in uno dei loro confessionali, spiegano perché i fan del talent musicale dovrebbero votare per i “coatti de Roma” come amano definirsi vista la loro parlata romanesca spinta. “Lei ha un gran groove”, spiega Damiano riferendosi alla bassista del gruppo, “e lui ha una grande tecnica” continua, indicando, questa volta, il batterista Ethan. “E lui” guardando verso Thomas, il chitarrista dal ciuffo ribelle “lui è Er Cobra”: ecco svelata, dunque, l’identità di questo strano personaggio che si aggira per il Loft, ma che, ogni tanto, si lascia coinvolgere in un ballo vis-a-vis con Rita Bellanza, solo per fare un esempio. E attenzione, perché Victoria alza l’asticella della curiosità, visto che la sua battuta finale è: “E il motivo del nome non si può dire perché è ‘zozzo’”, tuona la ragazza. E il Cobra? “Approva”, come dice con la sua solita verve misteriosa Thomas, che ha solo 16 anni e uno stile sul palco da far invidia a colleghi anagraficamente più maturi di lui. Da questi brevi accenni, però, non riusciamo bene a inquadrare chi sia davvero “Er Cobra”: Victoria, puoi spiegarci meglio?

Chi è “Er Cobra” secondo Victoria

Nonostante sia “mezza danese”, come ci aveva raccontato nella prima intervista dove ha spiegato l’origine del nome “Maneskin”, la parlata in romanesco stretto di Victoria è musicale e divertente, mentre ci spiega chi è “Er Cobra”, ovvero Thomas. “È quello che non ti ascolta e fa il coatto come fosse un figlio ribelle. Tipo: ‘Mamma non t’ascolto”: ecco le parole della bionda 17enne, anche se, dobbiamo dirlo, è molto più efficace ascoltarla, in modo da gustare tutte le sfumature più belle delle sonorità del suo modo di parlare. Damiano, dopo la compagna, ci tiene a fornire un dettaglio in più sul modo di agire del Cobra, che è uno che dice: “Mamma, annego la mia tristezza nelle cuffiette, mi chiudo nel mio mondo e ascolto un po’ di rock and roll per esprimere tutta la mia ribellione”. Insomma, ve lo sareste aspettati dal viso angelico e imperturbabile di Thomas? Ma le apparenze, come spesso accade, ingannano, perché è proprio lui “Er Cobra” dei Maneskin.

gif

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky