23 novembre 2017

Meghan Markle e Harry, che coincidenza! La curiosità sui loro antenati

print-icon
Meghan Markle e il principe Harry

Gli alberi genealogici spesso nascondono dei segreti incredibili che, una svolta svelati, possono davvero lasciare sotto shock. E chissà cosa hanno provato il principe Harry e Meghan Markle quando hanno scoperto ciò che è accaduto dieci generazioni fa…

Avete presente quando nei migliori film d’amore si scopre che i fidanzati hanno un passato in comune (spesso ignorato da entrambi)? Ecco, è proprio quello che è accaduto a Meghan Markle e al principe Harry.

Un complotto finito male

L’attenzione mediatica che sta riscuotendo la coppia composta da Meghan Markle e Harry non ha eguali. Come se fosse la cosa più strana del mondo, il fatto che un’attrice del cinema di Hollywood si sia fidanzata con la scapestrata Altezza Reale ha attirato una morbosità degna del premio Oscar: è stato indagato così tanto sul loro passato che si è addirittura scoperto un legame incredibile tra i loro antenati. E no, non erano affatto amici. Eh sì, perché l’antenato del principe Harry ha condannato a morte l’antenato di Meghan Markle: quando si dice, le coincidenze della vita! Il fatto è accaduto dieci generazioni fa, ai tempi in cui re Enrico VIII (noto per la triste sorte delle sue mogli) regnava in Gran Bretagna. Come tutti sanno all’epoca il sovrano ha fatto staccare l’Inghilterra dalla Chiesa Romana, provocando un grande malcontento nei fautori del potere secolare. Tantissime rivolte si sono susseguite in quel periodo e numerosi complotti sono stati architettati per rovesciare il monarca. Uno di questi era stato ordito da Lord Hussey, primo barone di Sleaford. Il risultato? Enrico VIII l’ha scoperto e condannato alla decapitazione. Insomma, per farla breve, il povero Lord Hussey era il trisnonno del Capitano Christopher Hussey, uno dei padri fondatori di Nantucket. Dieci generazioni dopo, indovinate chi è disceso dall’uomo? Thomas Markle, il papà di Meghan! Thomas ha sposato Doria Ragland e la bella attrice – nonché futura fidanzata del principe Harry – è nata nel 1981. Una bella coincidenza per due persone cresciute in continenti diversi e che poi si sono ritrovate innamorate più di 500 anni dopo. Chissà cosa avrebbe pensato il povero barone di Sleaford di quest’unione. E chissà cosa sarebbe accaduto se Meghan e Harry fossero vissuti ai tempi di Enrico VIII: probabilmente Romeo e Giulietta avrebbe avuto anche una versione ambientata in Inghilterra.

Il principe Harry, vero e proprio outsider

Meghan Markle è stata la prima donna fidanzata con un reale a dire pubblicamente – e prima dell’annuncio del fidanzamento – cosa prova nei confronti del principe. In genere la famiglia Windsor è molto riservata e persino Kate Middleton, che è allergica all’etichetta di corte, non ha mai fatto una cosa del genere. D’altra parte il principe Harry è sempre stato un outsider e sarebbe sembrato davvero strano se avesse scelto uno stile di vita conforme alle vecchie abitudini di Buckingham Palace. Considerato il ribelle della famiglia reale, ha messo la testa a posto solo negli ultimi anni, diventando un po’ più serio e posato di quando si aggirava ubriaco (e nudo) alle feste nel suo campus universitario. Nel corso della sua giovinezza ha avuto diverse fidanzate: prima di incontrare Meghan Markle è stato cinque anni con Chelsy Davy, il suo primo amore. Adesso però è Meghan che gli ha rubato il cuore e secondo alcune indiscrezioni è proprio a Natale che annunceranno il loro fidanzamento.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky