27 novembre 2017

Meghan Markle: adesso la protegge la guardia reale

print-icon
Meghan Markle

Per una principessa ci vuole la guardia reale: per questo Meghan Markle adesso è protetta dall’esercito di Buckingham Palace. Che sembra la stia anche addestrando per far fronte alle situazioni più difficili e disparate.

Dopo aver annunciato al mondo il loro matrimonio, Meghan Markle e il principe Harry si preparano a organizzare tutto per le nozze. Ma non prima di mettere la futura principessa sotto protezione reale.

Non bodyguard, ma guardia reale

Poco prima di sapere che Meghan Markle e il principe Harry si sarebbero sposati – anche se l’annuncio era nell’aria da settimane – si è saputo che l’attrice era stata messa sotto protezione reale. A occuparsi della sua sicurezza non sono più i normali bodyguard che in genere accompagnano le star di Hollywood, ma i preparatissimi soldati di casa Windsor. Non solo: sembra che la stiano anche addestrando ai comportamenti da tenere nel caso di un attacco terroristico o se dovesse essere rapita. Sicuramente quest’ultima parte non è molto incoraggiante, ma avere come marito il principe d’Inghilterra fa sì che il gioco valga la candela. Nei giorni scorsi si diceva che Meghan Markle e il principe Harry avrebbero annunciato il loro fidanzamento nella giornata di giovedì e che per farlo stavano solamente aspettando il via libera da Kensington Palace. La lieta novella è invece arrivata oggi in forma ufficiale, e sono già centinata le persone che hanno portato le loro felicitazioni alla coppia reale. «Siamo davvero contenti per Harry e Meghan! È stato meraviglioso conoscere Meghan, e vedere quanto lei e Harry siano felici insieme!», ha scritto Kensington Palace in un tweet simpatico e informale. Erano in molti a parlare male di quest’unione, convinti che una persona come Meghan Markle - così in vista e spigliata per via del suo lavoro - non fosse adatta per il principe Harry. Così non è stato, a dimostrazione del fatto che per lo scavezzacollo di casa reale non sono le regole e le etichette a importare, ma solo ciò che il cuore gli consiglia di fare.

Il passato del principe Harry

Il principe Harry è sempre stato considerato il ribelle della famiglia: soprattutto se paragonato al perfetto William, le sue gesta sono rimaste impresse nella mente dei suoi sudditi. Varie volte è stato pizzicato ubriaco ai party e una volta è stato fotografato nudo a una festa universitaria. In un’altra occasione ancora, ha fatto molto discutere per essersi presentato a una serata di carnevale mascherato da Adolf Hitler. In quell’occasione Harry si è dovuto scusare pubblicamente per lo scherzo di cattivo gusto, che aveva fatto indignare l’opinione pubblica. Qualche anno dopo però, è arrivato il riscatto: dopo che il principe ha deciso di arruolarsi nell’esercito inglese, sono stati in molti ad aver recepito il suo cambiamento e il suo passaggio a una visione più adulta del mondo. Oggi ha 33 anni e, nonostante lo spirito anticonformista sia quello di sempre, è chiaro che il piccolo ribelle è cresciuto. Chissà cosa penserebbe di lui Lady Diana se potesse vederlo: sicuramente le si strapperebbe un sorriso pensando di aver cresciuto due ragazzi totalmente allergici alle regole di corte e indifferenti all’etichetta reale. Il matrimonio più atteso del 2018, quello tra Meghan e Harry, è previsto per primavera: e già tutti si chiedono, quale vestito indosserà l’attrice?

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky