Kate Winslet: "Sapete chi avrebbe dovuto essere Jack in Titanic?"

Nessuno potrebbe mai immaginare Jack Dawson con un volto diverso da quello di Leonardo DiCaprio. Eppure il ruolo non era stato inizialmente attribuito a lui: parola di Kate Winslet!

Quando Leonardo DiCaprio ha dato il volto a Jack Dawson nel colossal di James Cameron, Titanic, ha raggiunto il successo planetario tanto agognato. E se vi dicessimo che inizialmente non era stato scelto come protagonista?

Chi ha fatto il provino con Kate?

Titanic è uno dei prodotti più fortunati della storia cinematografica. È la pellicola che vanta più nomination agli Oscar (quattordici) e la seconda per incassi. Inoltre è nella lista dei cento migliori film americani di tutti i tempi. Un successo planetario quello di Titanic, che ancora oggi appassiona e fa versare lacrime a milioni di persone dal cuore tenero. Il colossal ha reso Leonardo DiCaprio famoso in tutto il mondo: l’attore era già conosciuto per un gran numero di pellicole di pregio – Pronti a morire, Romeo e Giulietta, Il Talento di Mr. Ripley – ma è stato proprio Titanic a farlo diventare una delle star più amate dal pubblico. Intervistata al The Late Show, Kate Winslet ha fatto una rivelazione sconcertante: inizialmente il ruolo dello scanzonato e affascinante Jack Dawson non era stato affidato a Leonardo DiCaprio! «Ho fatto il provino con Matthew (McConaughey, N. d. R.), non è strano? Non l’ho mai detto pubblicamente finora. Ho recitato con Matthew, che è stato davvero fantastico… ma non ci sarebbe stato il seguito di Jake e Rose, la storia di Kate e Leo». Sembra che la Paramount volesse Matthew McConaughey nel ruolo dello sfortunato ragazzo innamorato, mentre James Cameron propendesse per Leonardo DiCaprio. Il fatto che la star abbia poi rifiutato il ruolo ha fatto il resto e segnato un pezzo di storia: il mondo ricorderà per sempre gli occhi e il sorriso di Jack Dawson, che hanno lanciato Leonardo DiCaprio nell’olimpo del cinema.

Matthew e Leo

Il fatto che fosse Matthew McConaughey a essere stato scelto per primo nel ruolo di Jack Dawson ha suscitato una grande ilarità nella rete. È nota a tutti la parodia creata da alcuni fan in cui si vede l’attore premio Oscar per The Wolf of Wall Street prendere in giro il collega in una celebre scena del film. In questa clip, la voce di McConaughey è stata modificata, quindi si sente la star dire a DiCaprio che non vincerà mai l’Oscar. Il motivo? Ha fatto Titanic. Questa leggenda si è rincorsa per molto tempo: il sempre giovane Leo, ha avuto un gran numero di nomination all’Academy, e per anni non ha ottenuto alcuna statuetta, anche quando era sicuro che potesse vincere. Questo ha scatenato tutta una serie di battute ironiche e parodie, che non sono cessate fino a che non gli è stato conferito l’award per The Revenant. Una mossa quasi obbligata, dato che il “non Oscar” a DiCaprio era diventato ormai un caso internazionale.

Risolto il dubbio del secolo

Nel corso dell’intervista, Kate Winslet ha anche ammesso una grande verità, che tanti ormai avevano appurato nel corso degli anni: se Rose si fosse spostata di qualche centimetro, anche Jack si sarebbe salvato dalle gelide acque dell’oceano Atlantico. Una cosa sospettata da orde di fan infuriati per la morte del giovane e che non hanno ancora perdonato a Rose quel suo voler stare comoda a tutti i costi, aspettando i soccorsi.

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005