Meghan Markle: tutto sulla sua famiglia d'origine

Da dove arriva Meghan Markle, la donna che – il prossimo maggio – il principe Harry porterà all’altare? Ecco i dettagli sulla sua famiglia d’origine.

Quando il principe Harry ha presentato la “sua” Meghan (Markle), tutti hanno iniziato a interrogarsi sulle origini di quella splendida donna. Sulla sua famiglia, sui suoi genitori. Divorziati fin da quando la figlia aveva 6 anni, Doria Radlan e Tom Markle hanno sempre mantenuto dei buoni rapporti, e si sono entrambi detti molto felici per quel fidanzamento.

Mamma e papà

«Nostra figlia è sempre stata una persona molto gentile e amorevole. Vederla accanto a Harry, che condivide con lei le stesse qualità, per noi genitori è una gioia. Auguriamo loro una vita piena di felicità, e siamo eccitati per il loro futuro insieme», hanno fatto sapere Doria e Tom mediante un comunicato congiunto. Ma chi sono, davvero, la mamma e il papà di Meghan Markle? Durante il giorno, Doria Radlan lavora come terapista geriatrica ma, alla sera, si “trasforma” in un’insegnante di yoga. Subito dopo Natale, nel 2016, mamma e figlia sono persino state paparazzate a lezione di yoga a Toronto, città in cui Meghan – originaria di Los Angeles – si trovava per girare Suits”, la serie che l’ha resa popolare e a cui ora, per amore di Harry, ha detto addio. È talmente sportiva, Doria, da avere anche partecipato – all’inizio dell’anno – alla maratona di Los Angeles. Lei e Meghan sono unitissime: in un articolo pubblicato da Glamour, l’ex attrice ha definito sua mamma uno spirito libero – con tanto di rasta e orecchino al naso – ma anche come la sua migliore amica, tanto che – agli Invictus Games di Toronto, prima uscita ufficiale al fianco del principe – ha deciso di portarla con sé. Ecco perché Harry, prima di fare la proposta alla Markle, ha voluto chiedere il permesso della sua mamma! Thomas, invece, è un direttore della fotografia premiato con un Emmy, che ha anche lavorato per show televisivi come “Married With Children” e “The Facts of Life”. Ma che, di recente, è finito in bancarotta. Pubblicando una foto di lei bambina, addormentata sul petto del padre, in occasione della Festa del Papà Meghan Markle ha così scritto su Instagram: «I tuoi abbracci sono ancora i migliori del mondo intero, per me. Grazie per avermi insegnato l’etica del lavoro, l’amore per i film di Busby Berkeley e per i club sandwiches, grazie per avermi insegnato l’importanza di scrivere a mano i biglietti di ringraziamento, e per avermi regalato quel naso alla Markle. Ti voglio bene».

Chi è Samantha Grant

Ma, nella vita di Meghan Markle, c’è anche una sorellastra. Samantha Grant – 52enne mamma di tre figli, ex attrice e modella -, residente in Florida e figlia dello stesso padre. Malata di sclerosi multipla, a proposito del fidanzamento della sorella ha dichiarato a “Good Morning Britain”: «insieme sono così veri e così affettuosi! Se siamo fortunati, viviamo un amore così una sola volta nella vita. Non c’entra che lui sia un membro della Famiglia Reale inglese: l’importante è il tipo di uomo che è. A Meghan vorrei solo dire quanto bene le voglia, e quanto io sia felice per lei». In realtà, queste parole stridono un po’ col suo vero pensiero. O, meglio, sembrano quasi ironiche. Solamente qualche mese fa, Samantha definiva la sorella come un’arrampicatrice sociale con l’ambizione di diventare una principessa. La accusava di essersi presa poco cura della sua famiglia, emotivamente e finanziariamente, una volta diventata famosa. Sembra persino che, la 52enne, stia lavorando ad un libro proprio sulla storia d’amore tra Harry e Meghan Markle, dal titolo “The Diary of Princess Push’s Sister”. Di cosa vorrà parlare? E, ancor più importante, qual è il vero pensiero di Samantha sulla futura moglie del principe? Solo il tempo – e le librerie – potranno dirlo...

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005