Perché Tom Cruise non ha visto la figlioletta Suri per anni?

La star di Hollywood Tom Cruise non vede la figlia Suri, avuta dalla relazione con Katie Holmes, da ormai molti anni. Il pubblico e la stampa si chiedono da tempo perché all’attore non interessi essere presente nella vita della bambina e sembra che le ipotesi siano numerose: eccone alcune.

Tom Cruise è sempre stato uno degli attori più amati di Hollywood e la sua relazione con Katie Holmes aveva rafforzato ancora di più la sua immagine. Tutto bene fino a quando non è iniziato il declino, non in ambito professionale perché in quel campo Cruise è ancora uno dei migliori, quanto piuttosto nell’ambito privato e sentimentale. Il suo matrimonio con la compagna è terminato e a quanto pare la figlia Suri avrebbe ottenuto la custodia principale dalla madre, lasciando al padre meno tempo per vederla. Si potrebbe pensare che siano queste le cause del motivo per cui Tom Cruise non vede da anni la figlia, ma in realtà i rumors avanzano anche altre ipotesi.

Impegni, mancanza di interesse o Scientology?

In realtà non sembra esserci un unico motivo per cui Tom Cruise non veda Suri da anni, ma le ragioni potrebbero essere molteplici. Quel che emerge chiaramente è una mancanza di interesse del padre nei confronti della figlia: non la vede, non ne parla e anche quando si trova vicino a lei, non è interessato a farle visita. Potrebbe essere troppo impegnato? Forse, in effetti la sua carriera come attore sta andando a gonfie vele e miete un successo dopo l’altro, motivo per cui ha necessità di grande concentrazione sul set, ma questa non è una ragione per chiudere definitivamente ogni tipo di rapporto con la figlia. Ci sono tantissime star di Hollywood che malgrado tutti gli impegni, hanno una presenza costante nelle vite dei loro figli. Una cosa che non gioca a suo favore sicuramente è la custodia ottenuta in seguito al divorzio che impone a Suri di trascorrere gran parte del tempo con la madre, lasciando il padre in secondo piano. Alcuni rumors inoltre hanno avanzato l’ipotesi che potesse c’entrare anche Scientology, d’altronde si sa che l’attore è uno dei più grandi sostenitori di questa Chiesa a livello mondiale e a quanto pare la sua ex moglie sarebbe stata additata come una “persona soppressiva” nei confronti del culto: in sintesi chi non è a favore non viene considerato in modo positivo. La figlia quindi diventerebbe come la madre, per il solo fatto che vive a stretto contatto con lei. Un altro motivo potrebbe essere il risentimento che Tom Cruise ha provato nell’apprendere che la sua ex moglie avesse una storia con il suo amico Jamie Foxx.

Le cose che non si sanno sulla figlia di Tom Cruise

Suri Cruise ha solo 11 anni ma è già una fashion icon. Nel campo dei figli delle star è sicuramente una delle più amate e seguite, merito anche del suo grande stile nel vestire. Oltre a questo è anche una grande amante dello sport e in particolare della danza. Suri è anche più ricca di gran parte dei millennials: prima del divorzio riceveva 5000 dollari a settimana come paghetta e la sua prima carta di credito è arrivata a 4 anni. Del resto non stupisce nemmeno che abbia già fatto il giro del mondo: quando i genitori erano sposati infatti la piccola li seguiva nei loro impegni professionali visitando numerosi paesi, infine è diventata una stilista ben pagata a 7 anni, firmando il suo primo contratto da 1,5 milioni di dollari per disegnare insieme alla mamma una linea di moda per bambini.

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005