Caricamento in corso...
04 novembre 2016

Angelina Jolie: look e segreti di bellezza dell'attrice

print-icon
Ang

Da ragazza dark a donna di classe, stili e outfit sfoggiati negli anni dall'ex moglie di Brad Pitt, vera icona di bellezza 

Con quelle labbra carnose e gli occhi di un azzurro intenso, ma soprattutto con il carisma che la contraddistingue, Angelina Jolie è sempre stata destinata ad essere un'icona di bellezza. Pensare che quando era adolescente era presa in giro da alcuni studenti per il suo fisico esile e per il fatto di portare gli occhiali e l'apparecchio ai denti. Fu il periodo in cui cominciò la sua fase dark, durante la quale Angelina Jolie indossava solo abiti neri e si era tinta i capelli di viola.

Sul grande schermo l'abbiamo apprezzata in tutte le tinte e tagli capelli: dal “pixie cut” sfoggiato in Hackers, uno dei suoi primi film, al biondo di “Ragazze interrotte”; dal rosso corto di “Scherzi del cuore”, alla chioma corvina di Lara Croft  fino al castano lungo con riflessi caramello dell'Angelina di oggi, ex moglie di Brad Pitt ed ambasciatrice dell'UNHCR.

L'attrice ama portare i capelli lunghi, con onde morbide e naturali che considera molto sensuali, ma le piace anche raccogliere la folta chioma in elaborati chignon. “Angelina adora portare i capelli lontani dal viso”, ha dichiarato una volta il suo hairstylist Ted Gibson. Anche il make up ha seguito i mutamenti dell'attrice, che da ragazzina dark si è trasformata in una vera e propria donna di classe. Il trucco è diventato più leggero, le labbra rimangono naturali, evidenziate da un velo di lucidalabbra, ma resta la passione per l’eyeliner, che viene sfumato verso l'alto, mentre alle palpebre le piace dare un effetto nudo. Per quanto riguarda le labbra, il suo make up artist di fiducia preferisce lasciarle al naturale, visto che sono naturalmente carnose e bellissime.

Particolare attenzione viene data anche agli abiti che l'ex moglie di Brad Pitt indossa nelle occasioni ufficiali. La protagonista di “Maleficent” e “By the sea” ama soprattutto l'Italian style: tra i suoi stilisti preferiti troviamo Versace, che ha firmato l'abito da sposa indossato dalla Jolie in occasione delle nozze con Brad Pitt, decorato con i disegni dei figli della coppia, seguito da Emanuel Ungaro, Dolce & Gabbana e Ferragamo. Per quanto riguarda la scelta dell'outfit, Angelina Jolie non abbina mai più di due colori. Spesso preferisce il monocromo, al massimo con diverse sfumature della stessa tonalità. Analizzando i suoi look, scopriamo che l'attrice ama il tono su tono e che il suo colore preferito resta il nero, ma apprezza anche le sfumature dei beige e dei grigi. Più rari i vestiti dai toni molto brillanti, sempre rigorosamente monocromatici, come il viola o il verde. Tra gli outfit preferiti spiccano l'abito lungo per la sera, possibilmente con spacco che lasci intravedere la gamba, camicia e  gonna di pelle ma anche tailleur pantalone, mentre per le passeggiate con i figli sceglie un look casuale, caratterizzato da pantaloni e maglia over. Angelina Jolie è diventata un'icona di stile anche per i suoi 23 tatuaggi, realizzati con varie tecniche. Tra i più stravaganti spicca quello della tigre (simbolo di protezione degli affetti e della famiglia), larga 20 centimetri e lunga 30, realizzato sul dorso dal famoso artista tatuatore Noo Kampahi, con il rito tradizionale thailandese. Proprio per la valenza simbolica che dà al tattoo, l'attrice si è detta intenzionata a cancellare i tatuaggi dedicati a Brad Pitt.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky