08 novembre 2016

Fiorella Mannoia è la "combattente" di Sky Arte

print-icon
Fio

Fiorella Mannoia (foto di Luisa Carcavale)

E' un disco didattico. Insegna a non accontentarsi mai, a non vivere a metà, ricorda che chi non lotta per qualcosa ha comunque perso. E' Fiorella Mannoia che ci prende per mano e ci guida con quell'ironia che salverà la vita. L'artista romana si racconta su Sky Arte in Fiorella Mannoia - Combattente, un documentario in prima visione che racconta l’ultimo progetto discografico e mostra esclusive esibizioni: appuntamento mercoledì 9 novembre alle ore 21.15. Ma tutta la serata è a lei dedicata: seguiranno alle ore 22.05 Fiorella mannoia - A te (omaggio a Lucio Dalla) e alle 22.40 Ritratti - Fiorella Mannoia

di Fabrizio Basso
(@BassoFabrizio)


Che sia una guerra di posizione e logoramento o una guerra lampo, veloce come uno iato...bisogna comunque combattere perché chi non ha nulla per cui combattere ha già perso. Lo dice Fiorella Mannoia presentando il suo nuovo album di inediti Combattente. L'artista romana si racconta su Sky Arte in Fiorella Mannoia - Combattente, un documentario in prima visione che racconta l’ultimo progetto discografico e mostra esclusive esibizioni: appuntamento mercoledì 9 novembre alle ore 21.15; alle 22.05 ci sarà Fiorella Mannoia - A te (un omaggio a Lucio Dalla) e alle 22.40 Ritratti - Fiorella Mannoia. La Mannoia è la prima a dire che col tempo gli angoli si levigano ma che non bisogna approfittarsene, perché a sbatterci contro ci si fa male comunque. E a conferma di quanto il concetto di combattente sia prima di tutto uno stato dell'animo, la Mannoia si è scelta come compagni di viaggio, a livello autoriale, persone che hanno sempre avuto quel concetto scritto dentro, e citiamo per tutti Ivano Fossati e Giuliano Sangiorgi.

 


La svolta, anzi una delle svolte, di Fiorella Mannoia è stata il disco Sud del 2013. Finalmente si è spesa come autrice e in quel lavoro firma, insieme a Bungaro e Cesare Chiodo, un brando, In Viaggio, che è una lezione di vita da portare nelle scuole. Ma tutto il disco è magico. Ora siamo un passo avanti. Fiorella Mannoia ci sfida in una corsa verso la speranza. Bisogna ritrovarla. E per raggiungere quell'obiettivo bisogna ascoltare le storie delle sue donne in cerca di identità. Perché è lì che spinge Combattente. C'è Samantha Cristoforetti ne La terra vista da lontano, musiche di Fossati testo di Fiorella. Ne L'ultimo babbo natale c'è Giuliano Sangiorgi che ricorda la forza delle parole che "non sono altro che tutto quello che ci muove". Nel video di Combattente c'è l'atleta paraolimpica Alessia Donizzetti. Fiorella Mannoia è una partigiana di libertà, è la...combattente della sua e (un po') anche della nostra.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky