Caricamento in corso...
21 dicembre 2016

Torniamo in Italia per Dance Dance Dance!

print-icon
00-

Dal 21 dicembre ogni mercoledì alle 21.10 su FoxLife (canale 114 di Sky) in prima visione assoluta arriva Dance Dance Dance, la nuova produzione originale di Fox Networks Group Italy che vede sei coppie di personaggi famosi sfidarsi nella reinterpretazione delle più celebri coreografie tratte da videoclip, musical o film. Leggi l’intervista alla coppia Clara Alonso e Diego Dominguez

 

di Helena Antonelli

 

Ideato dal genio di John De Mol, Dance Dance Dance, in onda dal 21 dicembre ogni mercoledì alle 21.10 su FoxLife (canale 114 di Sky), è uno dei talent show più innovativi del panorama televisivo internazionale: non un semplice programma sulla danza, ma una competizione che unisce performance, reality e innovazione tecnologica grazie all’utilizzo della realtà aumentata e del videomapping.

Alla conduzione Andrea Delogu, già volto di FoxLife con il dating show Parla con Lei e Diego Passoni, speaker di Radio Deejay e finalista dell’ultima edizione di Pechino Express mentre alla giuria Vanessa Incontrada, stimata attrice diretta dai più importanti registi italiani e due coreografi di fama internazionale: Luca Tommassini e Timor Steffens.


Tra le sei coppie di personaggi famosi che si sfideranno nella reinterpretazione delle più celebri coreografie tratte da videoclip, musical o film, direttamente dalla serie tv Violetta al palco di Dance Dance Dance, l'attrice Clara Alonso con il fidanzato attore Diego Dominguez si sfideranno nel riprodurre le coreografie più celebri dei videoclip musicali e del cinema Musical. L’intervista a Diego e Clara

 

Pronti a questa nuova sfida?
Assolutamente. Dance Dance Dance è un programma che non si è visto ancora nella tv italiana, un format innovativo senza retroscena che si svolge tutto sul palco con delle coreografie pazzesche che riproducono in maniera perfetta videoclip, musical e film. A contribuire a tutto ciò poi ci siamo noi. Il livello è molto alto.

 

Che coppia sarete?
Diego: Avevo voglia di lavorare insieme a Clara perché pur avendo lavorato sullo stesso set, quello di Violetta, quasi non siamo stati insieme poiché i nostri ruoli erano diversi. Non vedo l’ora di condividere con lei questa esperienza, siamo due persone che parlano la stessa lingua.
Clara: Saremo noi stessi spero si vedrà il nostro impegno perché a Dance Dance Dance non si scherza!

 

Pensate di avere una marcia in più rispetto agli altri concorrenti?
Diego: Grazie a Violetta ho preso parte a due tournée internazionali per un totale di trecento concerti dove ho avuto modo di esibirmi ma non sono un ballerino, sono un attore. Sicuramente ho musicalità ma ci sono delle coppie nel programma che siamo sicuri vi sorprenderanno. Sarà una sfida dura.
Clara: Da piccolina ho frequentato corsi di danza, ho il senso della musica e del ballo ma anche io non posso dire di essere una ballerina. In Dance Dance Dance ci sono concorrenti che non hanno mai danzato prima ma vantano un grande allenamento sportivo. Ognuno ha i suoi punti di forza e i suoi punti deboli.

 

Quanto lavoro c’è dietro un’esibizione?
Per preparare una coreografia anche tre giorni ma prima di iniziare questo programma ci siamo allenati per mesi. La parte più difficile è proprio quella di apparire credibili. La gente nel daily avrà modo di vedere tutto il lavoro che c’è dietro.

 

Nella prima puntata Diego vestirà “i panni” di Bruno Mars mentre Clara imiterà Beyoncé, come è stato immedesimarsi in due grandi artisti?
Diego: Si nella prima esibizione, ormai non è un segreto, imiterò Bruno Mars. Occhiali scuri, pantaloni in pelle, tanta energia e spero con la stessa convinzione di Bruno danzerò sulle note di Uptown Funk. Sono molto soddisfatto e orgoglioso del mio lavoro e della mia esibizione. Spero lo siano anche i giudici! Ma questo lo scoprirete il 21 dicembre!
Clara: I primi giorni sono stati duri, Beyoncé è un’artista completa, quando balla muove molto la testa e il bacino ed imitarla è stato veramente faticoso, ho dovuto lavorare tanto. Vedere il video dell’esibizione è stata una grande soddisfazione.

 

Quale videoclip, musical, film vi piacerebbe imitare?
Diego: Personalmente sono un grande fan di Michael Jackson quindi mi piacerebbe davvero mettermi alla prova imitando i suoi videoclip come ad esempio quello del suo singolo Thriller, sarebbe incredibile!
Clara: Mi piacere molto imitare Britney Spears ma sono prontissima anche a rifare Beyoncé!

 

Una grande giuria vi aspetta a Dance Dance Dance: Vanessa Incontrada, Luca Tommassini e Timor Steffens, temete la loro opinione?
Sicuramente temiamo molto il giudizio di Luca Tommassini e Timor Steffens, due coreografi di fama internazionale che vantano collaborazioni importanti. Speriamo di non dimenticare nessun passo! Mentre per quanto riguarda Vanessa Incontrada siamo certi che cercherà di vedere quella che è l’attitudine di noi concorrenti e la nostra credibilità.


Che cosa significa per voi ballare?
Diego: Per me la danza è un’arte. Non vedo l’ora di trasmettere tutto questo al pubblico di Dance Dance Dance.
Clara: Ballare per me significa sciogliermi e quindi lasciarmi andare mostrando un lato di me che ancora poco conosco e che grazie a Dance Dance Dance sta venendo fuori pian piano.
 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky