07 febbraio 2017

Cos’è la malattia di Lyme di Bella Hadid

print-icon
bel

Bella Hadid e la mamma Yolanda Foster soffrono della malattia di Lyme, un’infezione batterica che viene veicolata dalle zecche. Facilmente confondibile con altre patologie, può essere curata presa in tempo. E la mamma della super modella ne ha fatto una crociata, scrivendo anche un libro.

Che cos’è la malattia di Lyme? Poco diffusa in Italia, dove ci fu un primo caso nel 1983, è invece molto comune negli Stati Uniti. Questa malattia è balzata agli onori delle cronache grazie a Bella Hadid e alla madre Yolanda Foster, anche lei modella, che soffrono di questa malattia. Si tratta di un’infezione causata da un batterio veicolato dalle zecche, che a loro volta lo attaccano ad altri animali e all’uomo. La malattia nella prima fase della sua manifestazione può essere confusa con una banale influenza, in quanto i sintomi possono essere febbre e mal di testa, anche se solitamente il primo sintomo a fare la sua comparsa è l’eritema della pelle.

 

Un libro per sensibilizzare dalla mamma di Bella Hadid

Proprio per questo motivo è importante fare campagna di sensibilizzazione e prevenzione, come sa bene Yolanda Foster, che ha fatto di questo tema la sua crociata. La modella olandese, ancora bellissima, utilizza molto i social network per diffondere informazioni sulla malattia di Lyme, implicandosi anche in prima persona. Su Instagram agli scatti in cui appare stupenda si alternano delle immagini che la ritraggono in ospedale, attaccata alla flebo, mentre sta facendo una terapia specifica.

Inoltre la mamma di Bella e Gigi ha deciso di scrivere un libro, uscito nelle librerie a febbraio 2017, dal titolo: “Belive me, my battle with the invisible disability of Lyme Desease” dove racconta la sua esperienza e quella della sua famiglia. Molte celebrities decidono di usare la propria visibilità per veicolare messaggi importanti dal punto di vista sociale e della salute, specialmente quando vengono toccate in prima persona.

 

Bella Hadid: sono orgogliosa della mia mamma

Bella Hadid non fa mancare tutto il suo supporto alla mamma, verso la quale pubblica ripetutamente dichiarazioni di affetto. Sempre sui social le dedica alcune righe molto dolci, in cui afferma di essere orgogliosa di lei e di aver pianto molto vedendo tutta la sofferenza che ha dovuto patire Yolanda a causa della malattia. Condivide con lei la campagna di sensibilizzazione di questa malattia invisibile e ne sottolinea l’importanza. Infatti se la malattia viene diagnosticata in tempo può essere estirpata grazie a una adeguata terapia antibiotica.

Tra i sintomi dell’infezione primaria ci può essere anche la meningite, oltre a dolori muscolari e articolari. In seconda battuta l’infezione può mostrarsi anche sotto forma di artite, perdita della memoria, difficoltà di concentrazione e cambiamenti dell’umore. Tutti sintomi che possono essere facilmente scambiate con altre patologie, ma che con un’adeguata sensibilizzazione e prevenzione possono essere riconosciuti. A partire dalla prevenzione delle punture da parte delle zecche.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky