Caricamento in corso...
21 marzo 2017

Questa foto di Justin Bieber vi spaventerà

print-icon
Questa foto di Justin Bieber vi spaventerà

Spaventato, con gli occhi lucidi, rosso in volto e quasi in preda a un attacco di panico: questo è successo a Justin Bieber, vittima di un vero e proprio assalto da parte di un gruppo di fan. La drammaticità della sua vita senza privacy è tutta riassunta in uno scatto strappalacrime.

A chi piacerebbe mangiare un panino al sole ed essere circondato da persone urlanti che provano a toccarti o a farsi i selfie con te mentre hai un pezzo d’insalata tra i denti? Probabilmente a nessuno, e invece questo è quello che ha dovuto sopportare Justin Bieber in Australia mentre cercava di pranzare.

I fan rovinano il pranzo a Justin Bieber: il cantante è sull’orlo delle lacrime

Avere degli idoli è normale, e vedere il proprio attore o cantante preferito è sempre qualcosa che fa piacere e che fa prendere un leggero colpetto al cuore: ma da lì a diventare dei folli e far sentire male la persona oggetto della propria attenzione, ce ne dovrebbe passare. Questo è quanto successo al povero Justin Bieber che sarà sì uno scavezzacollo e un ragazzo dal carattere un po’ rude, ma guardando questa foto se ne capisce forse il motivo. Il cantante stava cercando di pranzare insieme ad alcuni suoi amici a un ristorante, il Chargrill Chicken, quando è stato raggiunto da orde di fan urlanti: Justin aveva scelto di mangiare ai tavolini esterni per godersi un po’ di sole, ma ha avuto il pasto rovinato da decine di persone che lo guardavano come fosse un animale al circo. Ma il peggio deve ancora venire: finito di mangiare ha provato a tornare verso la macchina, ma è stato letteralmente rincorso e preso d’assalto da una folla urlante e schiamazzante che cercava di bloccarlo, toccarlo e fare le foto insieme a lui. I video che mostrano Justin Bieber nel mezzo di questa situazione ci restituiscono agli occhi un ragazzo di 23 anni rosso in faccia, sull’orlo delle lacrime, spaventato a morte e sembra anche nel bel mezzo di un attacco di panico. “Non toccate la mia faccia”, ha iniziato a dire con il fiatone alle ragazze che lo stavano rincorrendo, con davvero molta difficoltà. Una scena straziante che farebbe commuovere chiunque visto che ha offerto uno spaccato di quella che è la vita di Justin Bieber: impossibile e senza neanche un attimo per sé.

“Nessuna foto con i fan”: la drastica decisione della star

Nell’ultimo periodo Justin Bieber ha preso una decisione radicale che è stata da molti criticata: nessuna foto con i fan, nemmeno ai concerti. Secondo molte persone questa scelta è stata eccessiva e dettata da un’eccessiva spocchia della star, ma visto quanto è successo al cantante al Chargrill Chicken forse adesso i motivi sono più chiari. Ci sono delle occasioni in cui Justin Bieber si avvicina ai fan per chiacchierare con loro, ed è quando i ragazzi in questione si mostrano educati e rispettosi della sua privacy e del suo spazio personale: mettere le mani in faccia a una persona, urlarle nell’orecchio e cercare di afferrarla non è un buon modo per farla sentire a suo agio e attirare la sua attenzione in maniera positiva.

Privacy, please!

Soprattutto negli ultimi tempi, Justin Bieber sembra soffrire molto del fatto di non avere una vita personale che sia solo sua: infatti, proprio in quest’ultimo periodo, ha iniziato a riavere degli attacchi di rabbia contro fan e giornalisti che lo seguono in modo un po’ troppo invadente, arrivando anche a insultarli. Il cantante sembra bramare una vita normale, dove possa andare a bere un frullato senza dover scappare ogni volta e vedere la propria incolumità minacciata. Ci riuscirà prima o poi?

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky