Caricamento in corso...
19 aprile 2017

Svelato il segreto del giardino di Kate Middleton

print-icon
Kate Middleton giardino segreto

Il giardino di Kate Middleton e del Principe William ricopre una superficie di circa 265 acri. I ricercatori hanno scoperto il suo segreto: al suo interno sono stati creati 300 percorsi intagliati per allinearsi con i solstizi.

Il bellissimo giardino di Kate Middleton e del Principe William ricopre una superficie di circa 265 acri e la sua complessa rete è stata progettata nel lontano 1728. I 300 sentieri che si snodano all’interno del giardino di Kensington Palace sono stati intagliati appositamente per allinearsi con i solstizi. Alcuni ricercatori del Politecnico di Torino, dopo un lungo periodo di analisi e studio, hanno quindi svelato il segreto del giardino, utilizzando le immagini satellitari a loro disposizione.

Il segreto del giardino di Kensington Palace svelato dai ricercatori

Kensington Palace è situato nella zona ovest di Londra e dal 1689 è diventato la sede ufficiale della dimora dei monarchi britannici. Inizialmente i giardini erano stati pensati come la sezione occidentale del parco creato da Enrico VIII, grande appassionato di caccia. Col passare degli anni però, su esplicita richiesta della Regina Carolina nel 1728, i Giardini di Kensington sono stati separati da Hyde Park; da quasi 300 anni il giardino non è più stato modificato nella sua struttura originale. Recentemente, i ricercatori del Politecnico di Torino, grazie alle immagini satellitari a loro disposizione, hanno scoperto che i 300 sentieri interni al giardino di Kate Middleton sono perfettamente allineati con i solstizi britannici. Il solstizio d’estate è il giorno più lungo dell’anno, quando il sole raggiunge il punto più alto nel cielo.

Kate Middleton e la sua dimora da sogno a Londra

Oltre ad avere a disposizione un parco da sogno, in cui non mancano fiori e piante di ogni tipo curati quotidianamente da uno staff altamente specializzato, Kate Middleton e il Principe William trascorrono la loro vita negli appartamenti che hanno ampliato e ristrutturato a Kensington Palace. Lo stile e il buongusto di Kate sono conosciuti e apprezzati da tutti e lei ha deciso di conferire il suo tocco unico all’arredo della casa. Colori sobri e un arredamento classico molto elegante: la dimora londinese di Kate e William è un vero incanto per gli occhi. Prima di diventare genitori dei bellissimi George e Charlotte però, la coppia reale ha vissuto per un certo periodo nel Norfolk, una romantica isola del Galles, ideale per vivere i primi mesi da neo sposi, evitando gli sguardi troppo invadenti e indiscreti dei media e della gente. Qui infatti i duchi di Cambridge avevano affittato un delizioso cottage bianco, con accesso privato alla spiaggia: un piccolo angolo di paradiso, immerso nella quiete e nella natura. E’ noto infatti che sia William che Kate abbiano un’autentica predilezione per la campagna inglese, ma la regina Elisabetta II ha richiesto la presenza della coppia a Londra, in modo tale che il principe William fosse più comodo a gestire gli affari di famiglia. Kate e i figli lo hanno seguito nella metropoli inglese, ma la duchessa di Cambridge è stata categorica: per permettere ai figli di continuare a godere della loro privacy, ha realizzato delle modifiche strutturali alla casa. Ora infatti sia George che Charlotte continuano a vivere la loro infanzia in modo sereno, sotto l’occhio attento e vigile di Kate.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky