28 giugno 2017

3 delle relazioni VIP che sono finite peggio

print-icon
3 delle relazioni VIP che sono finite peggio

Anche le stelle del cinema e della musica mondiale, a volte, vengono scaricate per telefono. Se pensate che la vostra vita sentimentale stia andando a rotoli, le storie di queste star vi faranno capire che anche in paradiso, a volte, ci sono guai!

Selena Gomez e Justin Bieber, Katy Perry e Russell Brand oppure Jennifer Lopez e Ben Affleck? Chi, di queste coppie, ha subito il trattamento peggiore quando si è trattato di finire una relazione che, ormai, era destinata a naufragare?

Selena Gomez e Justin Bieber: la fine di un amore leggendario

Tutti sappiamo com’è finita tra Selena Gomez e Justin Bieber. La splendida cantante, con il cuore spezzato, ha raccolto i cocci della sua vita e si è chiusa in terapia per superare una delle relazioni più importanti e dolorose della sua vita. Non esiste un momento “preciso” in cui la loro relazione si è potuta dire conclusa, e il problema risiede proprio in questo. Tra di loro si è verificato un continuo tira e molla, un mordi e fuggi di passione travolgente e di quell’odio che ti fa lanciare i patti – quel desiderio irresistibile di stare insieme e, subito dopo, di non vedersi mai più.

Selena Gomez ha dichiarato che una delle cose più dolorose da mandare giù è stata proprio la reazione dei media a questo susseguirsi ininterrotto di lasciarsi e prendersi che la vedeva protagonista assieme al cantante canadese: “All’inizio non mi importava. Avevo 18 anni, avevo un fidanzato e stavamo bene insieme. Eravamo così carini. E poi, all’improvviso, il mio cuore si è spezzato. Da quel momento ha iniziato a importarmene qualcosa. Vedevo che la gente non riusciva a capire quello che stava succedendo, ma ognuno si era fatto la sua opinione”.

3 delle relazioni VIP che sono finite peggio

Katy Perry e Russell Brand: il matrimonio finito con un SMS

In un’intervista del 2013, Katy Perry ha dichiarato che Brand ha deciso, di punto in bianco, di concludere il loro matrimonio con un SMS. “È un uomo così intelligente, e mi ero innamorata di lui al punto che avevo deciso di sposarmelo. Diciamo che non lo sento dal dicembre del 2011, quando mi ha scritto un messaggio in cui diceva che avremmo divorziato”.

La loro relazione è finita per motivi che, secondo Katy, lei stessa non era capace di controllare: “All’inizio voleva una relazione alla pari, perché molti uomini dal carattere forte la vogliono. Poi però quando la ottengono, non riescono a sopportarla. Russell non sopportava che io dessi gli ordini durante i miei tour. All’inizio pensavo che fosse colpa mia, ma poi ho capito che non lo era affatto, ma non intendo spiegarvi il motivo. È troppo personale”.

3 delle relazioni VIP che sono finite peggio

Jennifer Lopez e Ben Affleck: J. Lo, abbandonata (quasi) sull’altare

“Io e Ben ci siamo lasciati proprio nello stesso periodo in cui ero convinta che avremmo vissuto insieme per sempre. All’inizio mi si è spezzato il cuore, come se me lo avessero strappato dal petto. In quei momenti la gente fa le cose più strane per anestetizzarsi ad una simile sofferenza. Alcuni ricorrono alla droga, altri alle feste. Io, invece, volevo solo cercare un’altra persona con cui dividere la mia vita”. Il suo matrimonio con Anthony, infatti, è arrivato circa cinque mesi dopo questa piccola e dolorosa separazione.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky