Caricamento in corso...
21 luglio 2017

Il web si scatena: la statua di cera di Beyoncé è uno shock

print-icon
Il web si scatena: la statua di cera di Beyoncé è uno shock

Il Madame Tussauds di New York dedica una statua a Beyoncé, ma il risultato è… imbarazzante! Impietosi i commenti sul web, con i fan della cantante a chiedersi se – chi ha realizzato quella statua – Beyoncé l’abbia mai vista

Non si può certo dire che, la statua di cera di Beyoncé, sia stata fatta a sua immagine e somiglianza. Anzi! I fan della cantante si sono prontamente scagliati contro la creazione del Madame Tussauds di New York, rea di aver stravolto i suoi tratti e persino di aver schiarito la sua pelle.

La questione della pelle

Tutto è cominciato su Twitter dove un utente, tale Joe, ha pubblicato una foto della nuova statua di cera che, il Madame Tussauds di New York, ha dedicato a Beyoncé. Una statua che, con la regina della musica mondiale, ha pochissimo a che vedere. Tanto che, all’inizio, i fan della cantante hanno pensato che si trattasse di un falso. Ma, una seconda immagine della statua – questa volta pubblicata dall’account ufficiale del museo – ha confermato che, sì, quella creazione esiste davvero. E dovrebbe rappresentare Beyoncé. Tuttavia, i tratti della pop star – su quel volto di cera – non sono affatto riconoscibili. E, cosa che più ha scandalizzato il web, nemmeno la pelle somiglia a quella dell’originale: sembra quasi sbiadita. Tanto che, sui social, è stata definita come una “donna bianca”. E c’è persino chi vi ha notato una somiglianza con Shakira, con Mariah Carey e con Britney Spears. Peraltro, fanno notare gli appartenenti al fan club di Beyoncé “Beyhive”, non è la prima volta che un Madame Tussauds in giro per il mondo fa – della loro beniamina – un ritratto del tutto sbagliato. «Ho una teoria: chi realizza le statue di Beyoncé, non ha mai visto Beyoncé», scrive – sempre su Twitter – Michelle Lee. A tanto clamore, il museo non si è sottratto. E ha anzi risposto così: “Al Madame Tussauds, il nostro talentuoso team di scultori impiega ogni sforzo per regalare alle statue di cera la più sincera somiglianza con le star che rappresentano. La luce dell’ambiente, combinata al flash del dispositivo che ha scattato la fotografia, ha distorto il colore della cera. E, quest’effetto, gli scultori non possono evitarlo”. Una spiegazione, questa, che non ha però convinto i fan della cantante.

Una pausa dalla carriera

Sulla vicenda, da Beyoncé, non è pervenuto alcun commento. Anzi, la cantante – dopo la nascita dei gemelli Sir e Rumi – pare volersi dedicare solo al suo ruolo di mamma. In effetti, sul suo profilo Instagram, da tempo non pubblica notizie e immagini che riguardano la sua carriera. Solo immagini con i figli (oltre ai gemelli, Beyoncé e Jay-Z sono genitori di Blue Ivy, 5 anni). E, amici vicini alla pop star, hanno confermato come – per il momento – non abbia intenzione di lavorare. Ma voglia dedicarsi solo ai tre bambini. Da quando, dopo il parto, Beyoncé ha lasciato l’ospedale, è sempre con i suoi figli. Ogni settimana, riceve la visita dei dottori (i gemellini sono nati prematuri e hanno bisogno di qualche attenzione in più) e può sempre far affidamento sull’aiuto di un paio di infermieri. Senza contare che, a pranzo come nei weekend, la pop star ha sempre qualche amico. A tenerle compagnia, e a darle una mano con i piccoli.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky