Caricamento in corso...
18 agosto 2017

Jennifer Aniston si scaglia contro i media: "Stop al body shaming"

print-icon
Jennifer Aniston contro i media

Jennifer Aniston, oltra ad essere un’attrice di talento, è anche una donna dalla bellezza mozzafiato. Sempre pronta a dire ciò che pensa, la star di Hollywood ha deciso di ribellarsi al body shaming operato dai media nei confronti dei vip: ecco che cosa ha detto.

Considerata una delle attrici più apprezzate del panorama internazionale, Jennifer Aniston è anche una donna che possiede il siero della bellezza eterna e, nonostante il passare degli anni, ha mantenuto intatto il suo fascino e la sua eleganza. Sempre pronta a dire ciò che pensa pubblicamente, l’ex moglie di Brad Pitt ha sentito il bisogno di scagliarsi contro i media a causa del continuo atto di body shaming operato ai danni delle star di Hollywood.

Stop allo sciacallaggio mediatico: Jennifer Aniston dice la sua

L’attrice statunitense ha di nuovo parlato della diseducativa ossessione che i media hanno per il corpo delle star. Un anno fa l’attrice aveva scritto un editoriale sull’Huffington Post, dopo che per l’ennesima volta la sua pancia non perfettamente piatta aveva alimentato i rumours su una presunta gravidanza. La star di Hollywood ha rivelato che i media adottino un atteggiamento assolutamente ossessivo e fuorviante nei confronti dei normali cambiamenti del corpo: una donna può essere gonfia senza per forza essere incinta e queste continue insinuazioni sono tutt’altro che gradevoli. Ecco alcune parole della Aniston:” Penso che il problema siano i tabloid e le colonne di gossip che analizzano il corpo umano e lo dividono in categorie… È una strana mania quella che le persone hanno e io non capisco esattamente perché c’è il bisogno di prendere di mira quelli che sono là fuori per intrattenervi, distruggerli e bullarli. Perché stiamo insegnando questo alle ragazze? È incredibilmente dannoso.” Secondo l’attrice infatti questa costante fissazione verso il corpo femminile, operata a volte in modo becero ed insinuante, può scatenare una serie di problemi come la mancanza di autostima, che se degenera può sfociare in disturbi anche molto più gravi. Questo sciacallaggio mediatico, fatto soprattutto sul corpo femminile per raccogliere maggiori consensi, sembra essere destinato a non finire e la Aniston ha più volte dimostrato la sua totale contrarietà verso questo fenomeno di body shaming. La bellissima ex moglie di Brad Pitt non ha paura di manifestare apertamente le sue posizioni e il pubblico ha più volte apprezzato questo suo atteggiamento, schierandosi apertamente dalla sua parte.

Jennifer e la sua posizione sulla maternità

Qualche tempo fa, sfoggiando un bikini in spiaggia, Jennifer Aniston appariva più bella che mai, anche se alcuni tabloid hanno preso di mira la sua pancia, leggermente gonfia, insinuando immediatamente una possibile gravidanza. L’attrice si è scagliata apertamente contro questi rumours, spiegando che nessuna donna dovrebbe sentirsi obbligata ad avere un marito e dei figli. La completezza femminile infatti non deriva dall’essere moglie e madre, ma dal sentirsi una persona realizzata e in pace con se stessa. Secondo lei, ogni donna dovrebbe avere il diritto di stabilire quale sia il proprio modo per sentirsi felice e appagata, senza sottostare ai dettami della società e alle regole della buona etichetta. Amore, affetti, serenità: questi sono i pilastri fondanti della sua vita e nessuno più di lei appare felice per quello che è riuscita a conquistare negli anni. Addio stereotipi, addio false insinuazioni: Jennifer porta avanti i suoi valori e il pubblico non potrebbe amarla di più!

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky