Caricamento in corso...
18 agosto 2017

Harry su Lady D: "Sembrava che camminasse davanti a me"

print-icon
Harry al funerale di Lady D: i suoi pensieri

Il ricordo del funerale di Lady Diana è ancora un dolore enorme nel cuore di Harry che, in uno dei documentari che parlano della compianta principessa, rivela un pensiero molto toccante sulla madre. Per lui, che aveva 12 anni, è stato un evento tragico, che lo ha segnato.

Cosa passa nella mente di un bambino di 12 anni che assiste al funerale della madre? Harry lo ha rivelato in un documentario su Lady Diana, confidando con il pubblico i suoi pensieri più profondi e drammatici, ancora più che vivi nella sua mente.

Harry rivive il momento tragico del funerale di Lady D

Il 31 agosto 1997 è una data che il mondo non dimenticherà mai e ancora di meno il principe Harry e il fratello maggiore, William: quel giorno Lady Diana, la loro adorata madre, principessa amata da tutti, se n’era andata per sempre in un tragico incidente su cui aleggiano ancora molti misteri. A questo proposito, il prossimo 28 agosto la programmazione di Sky dedicherà ben due spazi per ricordare i vent’anni dalla scomparsa di Diana Spencer, con il documentario “Lady D: le verità nascoste” in onda alle 21 su National Geographic e FoxLife. Sulle reti inglese, chiaramente, tutta l’attenzione del mese di agosto è concentrata su questa iconica figura del Regno Unito, che ha lasciato troppo presto il suo posto nel mondo e che, nonostante negli ultimi anni non detenesse più alcun titolo regale, ha continuato a far risplendere la sua immagine con una nobiltà d’animo che niente ha a che vedere con il sangue blu. Il 6 settembre 1997, il giorno del suo funerale, milioni di inglesi si sono riversati in strada, a Londra, per porgere l’ultimo saluto alla loro adorata principessa. Nel corteo funebre, che ha transitato da Kensington Palace a Westminster Abbey, c’erano i due amatissimi figli di Diana, William e Harry, che hanno seguito mestamente il feretro della madre. Sia per William che per Harry questo è stato un momento tragico, ma per il secondogenito, che ai tempi aveva soltanto 12 anni, è stato più difficile superare l’accaduto, tanto che, poco tempo fa, Harry aveva dichiarato di aver impiegato 20 anni per superare il lutto della madre. A pochi giorni da questo triste anniversario, poi, alcune toccanti parole del 32enne hanno particolarmente colpito l’opinione pubblica. Cosa passava per la testa di Harry, mentre si rendeva conto che quel giorno sarebbe stato l’ultimo in cui sarebbe stato così vicino alla madre? “È stata la cosa più difficile che abbia mai fatto” ha confessato Harry, “era come se lei camminasse davanti a noi e che ci precedesse aiutandoci in quel tragico momento".

Lady Diana è sempre con Harry

I ricordi di Harry sono dolorosissimi, è vero, e molto difficili da superare, ma si è presto reso conto che se anche fisicamente sua madre non c’è più, il suo spirito, i suoi valori, le sue idee non lo abbandonano mai. Un esempio? Il Principe Harry ha deciso di portare la sua adorata fidanzata, Meghan Markle, in Sudafrica, luogo molto amato da Lady Diana e, proprio lì, il quinto in linea di successione per il trono d’Inghilterra si è inginocchiato e ha fatto la sua proposta di matrimonio all’attrice americana. Per ora, si sono scambiati braccialetti Zulu, ma è in arrivo un anello ricavato proprio da un gioiello della madre: Diana Spencer è sempre nella mente di Harry e questo sì, è un ricordo felice. 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky