24 agosto 2017

Game of Thrones: rivelati i cachet degli attori, e non c'è gender gap

print-icon
Game of Thrones: rivelati i cachet degli attori, e non c'è gender gap

Vi siete mai chiesti quanto guadagnano gli attori che recitano nella serie TV Il Trono di Spade, in onda su Sky Atlantic? Mentre i personaggi uniscono le forze, combattono, muoiono e non necessariamente in quest’ordine, è emerso un report del Variety che ha rivelato gli stipendi degli attori e quanto guadagnano per ogni episodio girato. Qual è il cachet di Emilia Clarke, Kit Harington e Lena Headey?

Le cifre dei cachet de Il Trono di Spade? Esorbitanti. Quello che però più impressiona – in maniera positiva – i fan di tutto il mondo, è la completa assenza di un gender gap. Esaminando il report degli stipendi degli attori, infatti, sembra non esserci alcuna differenza tra uomo e donna per quanto riguarda il trattamento economico. Un piccolo passo per il mondo del piccolo schermo, e un grande passo per le donne di tutto il mondo!

Rivelati gli stipendi degli attori de Il Trono di Spade

Il report arriva direttamente da Hollywood ed è stato pubblicato poche ore fa dal Variety, che ha divulgato molto candidamente i cachet degli attori che partecipano alla serie Il Trono di Spade. La cosa che più colpisce è l’assenza di gender gap. I cinque attori più pagati, attualmente, sono Emilia Clarke (Daenerys Targaryen), Kit Harington (Jon Snow) e Lena Headey (Cersei Lannister), che per ogni episodio girato guadagnano circa 500 mila dollari; accanto a loro ci sono anche Nikolaj Coster-Waldau (Jaime Lannister) e Peter Dinklage (Tyrion Lannister), dimostrando ancora una volta che i Lannister sono i più ricchi di tutti. I magnifici cinque si guadagnano dunque il Trono (non di Spade, ahimè) degli attori del piccolo schermo che guadagnano di più all’interno dello show.

Il Variety rivela dunque la classifica degli show televisivi in cui gli attori vengono pagati di più in assoluto, e la differenza di trattamento economico va dal primo posto, detenuto da Robert De Niro con uno show che andrà in onda presto (con circa 775 mila dollari di cachet a episodio) fino all’ultimo posto, con 40 mila dollari, detenuto da Chrissy Metz di “This is Us”. Gli altri attori della serie televisiva Il Trono di Spade (Arya e Sansa Stark, Brienne, Ditocorto e tutti gli altri) non sono neanche presenti sulla classifica. Nella trepidante attesa del season finale di questa domenica, dunque, i fan possono rilassarsi: anche quest’anno i loro attori preferiti non incontreranno problemi di bancarotta.

Altri cachet importanti

Nel report del Variety gli show comedy hanno una classifica a parte, per il semplice fatto che i cachet di questi attori eclisserebbero completamente la classifica degli altri show. Per esempio, con un brillante stipendio di 900 mila dollari a episodio, i cinque protagonisti di The Big Bang Theory dominano la classifica: Kaley Cuoco (Penny), Johnny Galecki (Leonard), Simon Helberg (Howad), Kunal Nayyar (Raj) e Jim Parsons (Sheldon). Seguono a ruota Mayim Bialik e Melissa Rauch, che guadagnano 500 mila dollari esattamente come Emilia Clarke e Kit Harington. Anche Modern Family non se la cava affatto male: Ty Burrell (Phil Dunphy), Jesse Tyler Ferguson (Mitchell), Ed O’Neill (Jay), ric Stonestreet (Cameron) e Sofia Vergara (Gloria) si collocano anche loro all’altezza degli eroi de il Trono di Spade, con circa 500mila dollari a episodio. Grande ritorno anche per le star di Will & Grace, che con 250 mila dollari a episodio debuttano (di nuovo) sulla cresta dell’onda.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky