Caricamento in corso...
24 agosto 2017

Kim Kardashian: "Voglio tornare al 1999"

print-icon
Kim Kardashian

Se c’è stato un anno che a Kim Kardashian piace ricordare, quello è sicuramente il 1999. Per omaggiare quel periodo la socialite ha deciso di vestire i panni di due star dell’epoca e di assumere le loro sembianze.

Chi ricorda gli anni ’90? Molte persone, e soprattutto anche Kim Kardashian, che ha voluto omaggiare quel determinato periodo storico a modo suo.

Kim Kardashian si tuffa negli anni ‘90

Kim Kardashian è un’icona di stile ed eleganza, ma soprattutto una delle persone più famose negli Stati Uniti, soprattutto dopo l’esplosione del reality show di cui è protagonista. Al Passo con i Kardashian ha dato alla socialite la spinta necessaria per farsi notare, lei che era sempre dietro personaggi più famosi e appariscenti – come ad esempio Paris Hilton, sua ex migliore amica. Oggi non c’è nulla che Kim Kardashian non possa fare e soprattutto non c’è cosa che avvenga senza che lei venga coinvolta o quantomeno informata. Per questo quando Carine Roitfeld ha dovuto curare la sua nuova edizione del CR Fashion Book ha deciso ovviamente di chiedere a Kim Kardashian di partecipare ed essere fotografata da Petra Collins nei panni di altre star. La particolarità di questo servizio, infatti, che è che Kim si è vestita da celebrity del 1999, omaggiando così l’anno di fine secolo con gli artisti che più lo hanno caratterizzato. Ad esempio Kim Kardashian ha deciso di rendere omaggio a Pamela Anderson e Lil’ Kim, vestendosi come loro e posando come se fosse entrata nella pelle dell’attrice e della cantante. Tutto nella foto sembra gridare quanto quegli anni siano entrati nelle ossa della socialite che, in più di un’occasione, ha dimostrato di rimpiangere quell’era – e soprattutto il suo look!

Il successo di Kim Kardashian

Kim Kardashian è diventata un personaggio molto famoso non solo negli Stati Uniti, ma anche in Europa, dove il suo reality show è diventato uno dei programmi più seguiti della televisione (tanto che lei stessa è una delle star più pagate della tv). Il nome di Kim Kardashian è diventato noto nel 2007, quando è stato diffuso contro la sua volontà un sex tape che la vedeva protagonista con il suo ex fidanzato. Da lì Kim è diventata molto famosa ma, invece di chiudersi a riccio per quanto accaduto ha deciso di sfruttare in maniera positiva il tutto e farsi una strada all’interno del mondo dello spettacolo e dell’imprenditoria. Per questo ha creato diverse linee di vestiti e make-up, ed è diventata la protagonista indiscussa del suo reality show, portando lustro e fama a tutta la sua famiglia. Le sue sorelle più piccole ad esempio, Kylie e Kendall Jenner, sono cresciute sotto i riflettori e hanno sempre faticato ad avere una vita privata che fosse solo loro. Per Kim Kardashian è stato quasi naturale un passaggio del genere, lei che la notorietà ce l’ha sempre avuta nel sangue. A oggi la socialite conta più di 100 milioni di followers su Instagram, un traguardo che non tutti possono dire che raggiungeranno nella vita. E questo le porta anche un ritorno economico importante visto che è pagata anche 500mila euro solo per pubblicare delle foto sui social in cui sponsorizza prodotti di aziende. Chi non vorrebbe essere Kim Kardashian? Lei sta bene nei suoi panni ovviamente – oltre che in quelli di Lil’ Kim e Pamela Anderson!

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky