Caricamento in corso...
14 settembre 2017

Jessica Biel super mamma: ecco cos’ha dichiarato su suo figlio

print-icon
Jessica Biel super mamma: ecco cos’ha dichiarato su suo figlio

Con Justin Timberlake, Jessica Biel forma una delle coppie più affiatate e più belle di tutta Holywood. Insieme, i due hanno un figlio, Silas Randall. E che nessuno provi a svegliarlo, se non vuole subire l’ira di Jessica “la super mamma”!

Nato l’8 aprile 2015, Silas Randall è un bambino biondo e bellissimo. Di Justin Timberlake, è una sorta di mini-me. E, per quanto sia buffo e divertente, Jessica Biel confessa che – quando dorme – il suo sonno è sacro. E che nessuno, per nessun motivo, deve azzardarsi a svegliarlo.

Non svegliate mio figlio!

Lo scorso lunedì, Jessica Biel era ospite di The Late Show With Stephen Colbert. E, con la sua proverbiale simpatia e con quella spontaneità che da sempre la contraddistingue, ha parlato del suo ruolo di mamma (di Silas Randall) e di moglie (di Justin Timberlake). «Io e Justin affrontiamo il tentativo di avere un secondo figlio giorno per giorno, anche perché Silas è molto impegnativo», ha confessato l’attrice di fronte alle telecamere della trasmissione. Per poi scherzare, dicendo che – col bambino – sta vivendo dei momenti “terribili”: «Voglio dire, non sapete le cose che tiro fuori da quelle manine piccole e appiccicose. È già così forte!». Ecco perché, quando dorme, lei e Justin tirano un sospiro di sollievo. «Se vieni a casa mia, e per sbaglio svegli mio figlio nel cuore della notte, per me sei un uomo morto», ammonisce la Biel: «ecco, se vieni da me, e alzi la musica o fai troppo rumore, puoi uscire anche subito». E quando le viene chiesto chi siano questi “disturbatori notturni”, lei – scherzando – risponde che, spesso, gli amici del marito li getterebbe sotto un pullman. «I miei amici sono tranquilli, silenziosi, discreti. È lui, che è un musicista selvaggio!», ha dichiarato a proposito di quel marito che ama alla follia. E con cui ha costruito un solido matrimonio. Ovviamente, la 35enne attrice, del figlio – nel corso dell’intervista – ha parlato anche in modo positivo. «Non è tutto così terribile, comunque. Averlo è la cosa migliore che io abbia mai fatto. Ora mi sento male ad averlo descritto così! È anche carino. È divertente», conclude. E dai suoi occhi e dal suo sorriso traspare tutto l’amore per quel figlio così simile a Justin.

Tra famiglia e lavoro

Oltre ad essere una mamma, Jessica Biel è anche un’attrice molto impegnata: «è impegnativo, cercare di trovare un equilibrio tra il lavoro e la famiglia, e al tempo stesso cercare di essere anche una persona indipendente», ha dichiarato a Ryan Seacrest e a Busy Philipps durante un episodio di Live With Kelly & Ryan. «Ti senti tirata da una parte e dall’altra: una sensazione meravigliosamente creativa, ma anche molto difficile. Credo che ogni genitore che lavora possa dire lo stesso». Oggi, Jessica e Justin – col piccolo Silas – vivono a New York. «Non penso che si possa raggiungere mai un vero equilibrio. Se lavori, i tuoi figli diventano grandi mentre tu sei impegnata in altro. Se sei a casa, una volta cresciuti, ti ritrovi triste e sola, e vorresti tornare indietro per scegliere di non essere solo una madre», ha dichiarato. Per poi confessare che, quando torna da una giornata sul set, a volte vorrebbe solo sdraiarsi sul divano e bere un bicchiere di vino, ma c’è un bambino di due anni che la aspetta. Un bambino che vuole giocare con lei, e questo è molto più importante di qualsiasi altra cosa.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky