Caricamento in corso...
19 settembre 2017

Heidi Klum e la sua straordinaria beauty evolution

print-icon
Heidi Klum beauty evolution

Heidi Klum è stata una delle modelle di maggior successo negli anni ‘90. Di origini tedesche, è naturalizzata americana e nel corso degli anni ha raggiunto incredibili traguardi per la sua carriera di top model, stilista e attrice. Con lei è cambiato anche il suo look: ecco tutti i segreti della sua beauty evolution.

Heidi Klum ha iniziato la sua carriera ad Amburgo in seguito a una laurea in fashion design; poi però si è trasferita a Parigi, Milano, Miami e infine a New York. L’evento che l’ha portata all’apice del sistema moda internazionale è stata la sfilata Victoria’s Secret Fashion Show. Dagli esordi fino ad ora i traguardi professionali raggiunti sono stati molto importanti: la sua carriera è in continua evoluzione, proprio come il suo look. Quando è arrivata a New York nel 1993 aveva i capelli castani, in seguito però è diventata famosa per il suo biondo impeccabile. Oggi Heidi Klum non è più la stessa ragazza che sfilava per Victoria’s Secret, ma rimane comunque una splendida donna che ha rifiutato di ritoccarsi il viso per sfoggiare sempre la sua naturale bellezza.

La beauty evolution di Heidi Klum

Il make up di Heidi Klum non è mai stato eccessivo e ancora oggi, la modella preferisce valorizzare i suoi lineamenti senza esagerare. Nel 1998 la Klum era stata protagonista della rivista Sports Illustrated, mostrandosi quasi del tutto senza make-up. Anche i suoi capelli erano molto diversi da ora: naturalmente Heidi Klum è castano scuro. Nel 2002 la modella era già una star del fashion system e anche il suo look si è adeguato a uno stile più rock con i capelli biondi, spesso portati raccolti, insieme a un make up più deciso che valorizzava le ciglia lunghissime. Nel 2003 invece la Klum ha deciso di darci un taglio netto, sfoggiando un bob mozzafiato. I suoi capelli, da lunghissimi erano diventati all’improvviso corti e scalati: un hairstyle che ha valorizzato il suo fascino. Poco tempo dopo però, i suoi capelli sono tornati quelli di un tempo, caratterizzati da ampie onde che le davano un senso di volume e movimento. Il make-up invece non ha mai subito grandi cambiamenti nel corso degli anni: la sua priorità è sempre stata quella di sfoggiare un trucco minimal, ad eccezione di qualche evento speciale, come gli Emmy, in cui invece aveva sfoggiato un fantastico lipstick rosso fuoco. Anche dopo il quarto figlio, la Klum non ha mai perso la sua forma e il suo splendore, mostrando sempre una pelle perfetta. Oggi, a più di 40 anni, Heidi Klum si mostra nelle cerimonie pubbliche con un lieve make-up, tra cui eye liner e rimmel, i capelli sciolti portati in modo molto naturale e una raffinatezza innata senza precedenti.

Il segreto di bellezza di Heidi

Pur essendo una delle top model più famose del mondo, Heidi Klum non ha mai tenuto nascosti i suoi segreti di bellezza. Come prima cose la star ha affermato di utilizzare ogni giorno una crema per il viso supernutriente che attenui i segni della stanchezza. Per aiutarsi inoltre tampona la zona sotto agli occhi con un cubetto di ghiaccio. Il segreto invece per avere capelli sempre perfetti? Facile, basta andare a dormire con i capelli ancora umidi e avvolgerli attorno al cuscino: in questo modo si creerà un effetto messy voluto da vera star internazionale!

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky